Home > CAVALLI > QUATTRO ANNI DIVISI PER SESSO IN PISTA AD AVERSA

QUATTRO ANNI DIVISI PER SESSO IN PISTA AD AVERSA

In scena le due divisioni del Gran Premio Adriano Andreani con un montepremi di 40mila euro

Sabato ad alto livello all’ippodromo del Cirigliano di Aversa. Vanno, infatti, in scena le due divisioni del Gran Premio Adriano Andreani (euro 40.040, metri 2060), classiche di Gruppo III riservate ai 4 anni divisi per sesso, per la prima volta disputato sul doppio chilometro.

MASCHI – Per la somma della carriera ed il vantaggio derivante dalla posizione avuta in dote al sorteggio il cavallo da battere è Bonjovi Mmg. Il figlio di Ganymede, interpretato da Giampaolo Minnucci, ha già vinto sulla distanza al massimo livello e per questo viene scelto da Betflag, operatore leader nel mercato della quota fissa, quale punto di riferimento a 2,25. Dovrà battere Benjamin, Be Bop Ferm e Bristol Cr, in pratica il podio del Gran Premio Nastro d’Oro, prima prova per i nati 2017 della stagione, disputata un paio di settimane fa a Siracusa.

FEMMINE – Nei preventivi più incerta la prova riservata alle signorine in rosa della generazione. Berenice Bi ha avuto in dote l’1, un numero utile per provare a tenere a distanza Brezza du Kras, una delle due chances di Alessandro Gocciadoro, il top trainer a livello nazionale, confinata al 9. A 2,5 la quota proposta da BetFlag per la figlia di Manofmanymissions allenata e interpretata da Mario Minopoli.