Home > SPORT > Calcio > L’ATALANTA CERCA IL BIS CON LA LAZIO QUATTRO GIORNI DOPO

L’ATALANTA CERCA IL BIS CON LA LAZIO QUATTRO GIORNI DOPO

Europa League: Rennes contro Fenerbahce

Dopo la sconfitta in Coppa Italia biancocelesti in campo per riscattare la delusione per l’eliminazione

Lascia o raddoppia? Atalanta e Lazio appena quattro giorni dopo torneranno ad affrontarsi al Gewiss Stadium questa volta in una gara della ventesima giornata della serie A in programma domenica nuovamente a Bergamo alle 15. In settimana in Coppia Italia ha avuto la meglio la Dea pur soffrendo in inferiorità numerica contro una formazione che, nonostante gli appunti-disappunti del presidente Lotito all’indirizzo del tecnico Inzaghi, è parsa in salute ed in grado di allungare la striscia positiva in campionato. Gli ultimi quattro successi consecutivi hanno, infatti, permesso ai laziali, il cui tecnico è stato deferito per qualche parola di troppo pronunciata durante Lazio – Sassuolo e rischia la squalifica, di agganciare al sesto posto il Napoli e portarsi a due sole lunghezze dai nerazzurri, attualmente a pari punti in classifica al quarto posto con una Juve che deve ancora recuperare una partita.

I biancocelesti scenderanno sicuramente in campo, nonostante siano diventati la bestia nera del tecnico piacentino, per riscattare l’eliminazione dalla Coppa e portare a cinque i successi di fila in campionato. Per l’occasione Simone Inzaghi dovrebbe riproporre la coppia d’attacco Immobile-Correa. Spazio anche a Luis Alberto, pur non al meglio della condizione fisica, e Caicedo. Subito in campo il neo acquisto l’argentino Mateo Musacchio, ex del Milan, probabilmente preferito a Patric. In difesa dovremmo rivedere Radu.

Gasperini, da parte sua, non potrà disporre dello squalificato Gosens e probabilmente anche di Hateboer, che ha già saltato l’impegno di Coppa Italia. Rivedremo in campo nuovamente il tandem d’attacco Ilicic – Zapata.

Quote nerazzurre sulla lavagna di BetFlag con i padroni di casa largamente favoriti in virtù dell’1 che moltiplica per 1,72, a dispetto del 2 alto a 4,25 e con l’X raccomandato a 4,10.