Home > SPORT > Altri Sport > SUPERLEGA: AL VIA I QUARTI CON CIVITANOVA-MODENA

SUPERLEGA: AL VIA I QUARTI CON CIVITANOVA-MODENA

Superlega volley: la Lube ospita Piacenza

PREVIEW CIVITANOVA-MODENA

Terminata la regular season e conclusesi anche le gare preliminari per accedere al turno successivo dei play-off, per la Superlega italiana di volley è giunto il momento di aprire il sipario per i quarti di finale scudetto. A fronteggiarsi in gara 1 di una delle quattro sfide in programma saranno la Lube Civitanova e la Leo Shoes Modena, che in campionato si sono piazzate rispettivamente al secondo e al quarto posto. Negli ultimi anni queste due formazioni hanno regalato attimi di spettacolo puro ogniqualvolta si trovavano una di fronte all’altra e anche domani alle ore 17.30 all’Eurosole di Civitanova non deluderanno le attese. Nei precedenti cinque scontri diretti la compagine emiliana si è imposta sull’avversaria in una sola occasione; per il resto c’è stata un’egemonia da parte dei marchigiani.

LA VIGILIA DI CIVITANOVA

Le ultime settimane in casa Lube sono state a dir poco movimentati. I deludenti risultati ottenuti sul finire della stagione regolare e la pesante batosta casalinga inferta ai quarti di Champions League da ZAKSA hanno indotto il club a sollevare dall’incarico di primo allenatore De Giorgi e ad affidare la guida della squadra a Blengini, attuale commissario tecnico della Nazionale maschile che già si era seduto sulla panchina biancorossa. L’avvicendamento ha sortito i suoi effetti, la Lube ha ribaltato il punteggio nel ritorno di CL, ma al golden set sono stati i polacchi a prevalere e, quindi, a qualificarsi alla semifinale. Incassato il colpo, ora Civitanova, detentrice dell’ultimo scudetto assegnato, ha il dovere di provare a difendere il titolo. Inoltre, la società ha comunicato due positività al Covid all’interno del gruppo squadra.

LA VIGILIA DI MODENA

L’umore di Modena è più o meno lo stesso, essendo uscita anch’essa ai quarti di Champions League al golden set nel derby tutto tricolore con Perugia. Adesso, però, il sestetto di Giani ha incanalato tutte le energie verso l’appuntamento più importante della stagione fino a questo momento con l’obiettivo di raggiungere la finale e vincerla per tornare a sollevare quel trofeo che manca da cinque anni. Complessivamente, l’annata è stata parecchio altalenante (complice anche l’addio di Zaytsev la scorsa estate), ma gli esiti positivi degli ultimi impegni hanno certificato la quarta posizione. La strada è in salita, visti soprattutto i precedenti più recenti, però Giani sa come affrontare questo genere di incontri.

PROBABILI FORMAZIONI

CIVITANOVA: Juantorena, De Cecco, Simon, Leal, Rychlicki, Anzani; libero: Balaso. All. Blengini

MODENA: Petric, Christenson, Stankovic, Karlitzek, Vettori, Mazzone; libero: Grebennikov. All. Giani

DOVE VEDERLA IN TV

Il match valevole per i quarti di finale di Superlega tra Civitanova e Modena, in programma domenica alle ore 17.30, verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming Eleven Sports.

QUOTE

Per gli analisti di BetFlag la vittoria dei padroni di casa di Civitanova è quotata a 1,55, mentre il successo in trasferta di Modena è messo a lavagna a 2,23. Bet365 e WilliamHill, invece, bancano a 1,53 l’1.