Home > GUIDE > Guida CAVALLI > GOUGEON, “IL PAPA DI VINCENNES”, UN GUIDATORE CHE HA FATTO LA STORIA

GOUGEON, “IL PAPA DI VINCENNES”, UN GUIDATORE CHE HA FATTO LA STORIA

Jean-René-Gougeon, il Papa di Vincennes

Jean-René Gougeon è stato un eccezionale guidatore, soprannominato “il Papa di Vincennes”. Negli anni ’60 ha contribuito all’ascesa del Tiercé, la scommessa più seguita in Francia, equivalente della nostra Tris, e più in generale allo sviluppo dell’ippica.

Era anche una voce familiare alla radio e un commentatore popolare in televisione. Personaggio di imponente statura fisica, aveva la “bocca” di un attore americano degli anni cinquanta, un cliché accentuato da una voce molto profonda.

Nato nel 1928 a Vrigny nell’Orne, si è distinto in più occasioni vincendo importanti gare all’estero. In particolare ha iscritto il suo nome nel palmares delle due corse più importanti d’Europa: la “Elitloppet” di Stoccolma (Svezia) e il Gran Premio della lotteria di Napoli (Italia, 1978). Aveva anche vinto tre volte il World Trotters Championship a New York, una con Roquépine e le altre due con Une de Mai.

Ma Jean-René Gougeon è meglio conosciuto per essere il detentore del record di vittorie nel prestigioso Prix d’Amérique. classica regina del trotto in Francia, che ha vinto otto volte: con la splendida Roquépine nel 1966 e 1968, il potente Bellino II, nel 1975, 1976 e 1977, e l’irraggiungibile Ourasi nel 1986, 1987, e 1988, quest’ultimo di proprietà di Raul Ostheimer.

Gougeon ha dovuto porre fine alla sua carriera di guidatore a seguito di un infarto, proprio pochi mesi dopo quest’ultima vittoria con Ourasi, È stato, però, suo fratello, Michel, a portare il trottatore alla quarta vittoria del Prix d’Amérique nel 1990. Se Jean-René Gougeon aveva rinunciato alle corse, ha comunque continuato la sua carriera di allenatore nella regione di Parigi.

E’ scomparso nel 2008 ad Argentan, dove risiedeva da vent’anni.

La storia dei più celebri guidatori e molto altro su SportNews BetFlag