Home > SPORT > Calcio > Europa League: Roma all’esame Leverkusen in semifinale

Europa League: Roma all’esame Leverkusen in semifinale

Europa League: Benfica contro Marsiglia

PREVIEW ROMA – BAYER LEVERKUSEN

La fase finale delle due principali competizioni continentali si è tinta di verde, bianco e rosso grazie alla presenza di quattro italiane nelle semifinali. Domani sera andrà in scena l’andata del penultimo atto di Europa League per la Roma, che davanti al proprio pubblico affronterà l’ostico Bayer Leverkusen, intenzionato a non concedere nulla ai capitolini. Sarà fondamentale cominciare con il piede giusto, perché la conquista del titolo garantisce la qualificazione alla prossima Champions League, sempre più difficile da raggiungere per la Lupa attraverso il campionato. Sono quattro gli incroci complessivi tra questi due club, tutti quanti nella massima kermesse europea. Il bilancio è in perfetta parità con una vittoria per parte, mentre in due occasioni il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DELLA ROMA

La prima parte del torneo è stata alquanto sofferta per la Roma, che sulla sua strada si è imbattuta in avversari capaci di metterla in difficoltà. Dopo aver chiuso al secondo posto del proprio girone, la compagine guidata da José Mourinho non ha più fallito i successivi appuntamenti, superando prima la Real Sociedad e poi il Feyenoord, già battuto nella passata stagione in finale di Conference League e ribaltato in questo caso dopo essere caduta di misura nel match d’andata. Nello schieramento iniziale, il tecnico lusitano punterà sul tandem offensivo formato da Belotti e Abraham, mentre sulle corsie laterali di centrocampo spingeranno Zalewski e Spinazzola.

LA VIGILIA DEL BAYER LEVERKUSEN

Sul fronte opposto, il Bayer Leverkusen si è ritrovato catapultato in questo torneo dopo l’eliminazione dalla fase a gironi della Champions League. Nei sedicesimi di finale, la formazione allenata da Xabi Alonso ha dato vita a un’autentica battaglia con il Monaco, centrando il passaggio del turno grazie al 2-0 nella gara di ritorno. In seguito, i tedeschi hanno battuto con maggiore facilità Ferencvaros e Royale Union, avversari certamente meno proibitivi. Nell’undici di partenza, l’allenatore iberico si affiderà al tridente d’attacco composto da Diaby e Wirtz ai lati della punta centrale Adli.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Zalewski, Wijnaldum, Matic, Pellegrini, Spinazzola; Belotti, Abraham. All. Mourinho.

BAYER LEVERKUSEN (3-4-3): Hradecky; Tapsoba, Tah, Hincapié; Frimpong, Andrich, Amiri, Bakker; Diaby, Adli, Wirtz. All. Xabi Alonso.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Roma e Bayer Leverkusen, valevole per l’andata della semifinale di UEFA Europa League, è in programma domani sera alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky, ai canali Sky Sport Football (203) e Sky Sport (253), ma anche in chiaro su TV8. Inoltre, sarà possibile seguire il match in streaming sulle piattaforme DAZN e NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella sfida di Europa League tra Roma e Bayer Leverkusen, i padroni di casa partono favoriti. Infatti, il successo interno (1) è quotato 2,15, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,25 e 3,60. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa gara, i bookmaker Bet365 e WilliamHill propongono l’1 a 2,10; Planetwin365, invece lo mette a lavagna a 2,13.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata