Home > SPORT > Calcio > Qualificazioni Euro 2024: big match Austria-Belgio

Qualificazioni Euro 2024: big match Austria-Belgio

La Liga: Getafe contro Atletico Madrid

PREVIEW AUSTRIA – BELGIO

Girone F delle qualificazioni al prossimo europeo del 2024. Tutte le squadre a caccia dell’Italia detentrice del trofeo dopo la finale di Wembley contro l’Inghilterra. Tra le gare di domani spicca un accesso e combattuto Austria – Belgio tra due nazionali che già occupano le posizioni di vertice e vogliono prendere la vetta solitaria. Con gli stessi punti in classifica, i prossimi novanta minuti diventano come una gara ad eliminazione diretta per motivazioni e posta in palio. Si scenderà in campo sul prato verde del “Ernst Happel Stadion” di Vienna. Gara altamente equilibrata come dimostrano anche le quote dei bookmakers.

LA VIGILIA DELL’AUSTRIA

Il commissario tecnico Rangnick sta facendo un grande lavoro come dimostrano i risultati ottenuti fin qui. D’altronde l’obiettivo Europeo è ben chiaro nei calciatori austriaci che possono vantare qualità sicuramente superiori alla media e la possibilità di diventare una mina vagante per ogni avversario. Il 442 molto equilibrato esalta le doti di giocatori come Laimer e Sabitzer, senza dimenticare Gregoritsch in avanti. Mancherà Marko Arnautovic per infortunio, mentre in difesa spazio all’esperienza di Alaba. Ancora imbattuta nel girone, l’Austria ha impattato sull’1-1 all’andata contro il Belgio.

LA VIGILIA DEL BELGIO

Come detto il segno X è arrivato solo nella sfida d’andata contro l’Austria. Per il resto solo vittorie per il nuovo corso belga voluto dal commissario tecnico Tedesco. Esordio vincente con il 3-0 inflitto a domicilio alla Svezia. Poi dopo il pari contro l’Austria sono state inanellate tre vittorie consecutive: 0-3 in casa dell’Estonia, 0-1 in Azerbaijan e il 5-0 sull’Estonia. Una macchina da rete con Lukaku capocannoniere delle qualificazioni a quota 8 centri. Sarà 433 con Doku e Trossard a supportare Big Rom.

PROBABILI FORMAZIONI AUSTRIA – BELGIO

Austria (4-4-2): Schlager; Posch, Lienhart, Alaba, Mwene; Laimer, Seiwald, Schlager, Sabitzer; Wimmer, Gregoritsch. CT: Ralf Rangnick.

Belgio (4-3-3): Casteel; Theate, Vertonghen, Faes, Castagne; Carrasco, Onana, Mangala; Doku, Lukaku, Trossard. CT: Domenico Tedesco

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Austria e Belgio, in programma venerdì 13 ottobre alle 20:45, non avrà una copertura televisiva.

QUOTE

Leggermente favorito il Belgio per BetFlag e i suoi analisti che propongono il 2 a 2.52, l’1 a 2.75 con la X che moltiplica per 3.25.

Il 2 viene proposto a 2.50 da Eurobet; a 2.50 da Goldbet.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata