Home > SPORT > Calcio > Serie C: il Picerno fa visita al Benevento

Serie C: il Picerno fa visita al Benevento

Superliga: Aarhus contro Copenhagen

PREVIEW BENEVENTO – PICERNO

Una nobile decaduta contro una vera e propria outsider del campionato. Il Benevento sfida il Picerno con i favori del pronostico da parte dei bookmakers ma con la consapevolezza che non sarà una passeggiata. I lucani, infatti, sono squadra concreta, estremamente ostica e calata perfettamente nella realtà del girone C di Serie C. Pur rappresentando una piccola comunità l’organizzazione societaria sopperisce ad alcuni gap rispetto alle grandi piazze. Una sfida di alta classifica e un banco di prova importante per i sanniti che vogliono provare a risalire subito in Serie B dopo la retrocessione della passata stagione.

LA VIGILIA DEL BENEVENTO

Tanto è stato cambiato rispetto allo scorso anno. E’ naturale dopo una retrocessione e con un tetto ingaggi necessariamente da dover tagliare. Eppure il Benevento ha una rosa di tutto rispetto, magari non dai nomi altisonanti ma pronta a lottare per vincere il campionato. Mister Andreoletti punterà sul 352 dove la coppia offensiva fa davvero paura: la forza fisica di Ferrante, ex Foggia, supportato dalle qualità di categoria superiore di Ciano. A centrocampo c’è Tello con Talia mentre in porta la sicurezza è Paleari. Il Benevento ha perso in una sola occasione in stagione ed ha una lunghezza di ritardo sulla capolista Juve Stabia.

LA VIGILIA DEL PICERNO

Sul fronte opposto, come detto, il Picerno ha messo radici profonde in questa categoria. L’inizio di stagione fotografa perfettamente il lavoro fatto dalla società per una squadra che possa nel breve periodo raggiungere la salvezza e poi potersi divertire. Il pericolo numero uno è rappresentato dall’esplosione di Murano unica punta del 4231. L’attaccante di mister Longo è il capocannoniere del girone C con sei goal realizzati in sette giornate. Nonostante la battuta d’arresto di Crotone per 2-1, il Picerno occupa il quinto posto con undici punti raccolti ed un attacco più prolifico rispetto al Benevento.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO – PICERNO

Benevento (3-5-2): Paleari; Pastina, Berra, El Kaouakibi; Karic, Pinato, Talia, Tello, Simonetti; Ciano, Alexis Ferrante. Allenatore: Andreoletti

Picerno (4-2-3-1): Merelli; Pagliai, Garcia, Allegretto, Guerra; Gallo, De Ciancio; Vitali, Esposito, Graziani; Murano. Allenatore: Longo

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Benevento e Picerno, in programma domenica 15 ottobre alle 14, sarà trasmesso da Sky Calcio e NOW TV.

QUOTE

Decisamente favorito il Benevento per BetFlag e i suoi analisti che propongono l’1 a 1.90, il 2 a 3.90 con la X che moltiplica per 3.35.

L’1 viene proposto a 1.75 da Eurobet; a 1.75 da Goldbet; a 1.75 da Snai.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata