Home > SPORT > Altri Sport > Probabili formazioni: Trento-Jastrzebski | Volley Champions League 5 maggio 2024

Probabili formazioni: Trento-Jastrzebski | Volley Champions League 5 maggio 2024

Volley Champions League: Trento contro Jastrzebski

IL PRONOSTICO DI TRENTO-JASTRZEBSKI | VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE 5 MAGGIO 2024

I riflettori del grande volley internazionale tornano ad accendersi per l’ultimo appuntamento della stagione che mette in palio la vittoria della CEV Champions League 2023/2024. Il titolo potrebbe rientrare in Italia visto che a contenderselo ci sarà Trento, atteso però da una sfida dall’alto coefficiente di difficoltà contro i polacchi del Jastrzebski Wegiel. Alla vigilia del confronto è difficile azzardare un pronostico perché a farla da padrone è un totale equilibrio. Sarà certamente il campo a spezzarlo, ma si preannuncia una gara di grande spettacolo. Sono solamente due i precedenti ufficiali tra questi due club, entrambi risalenti al 2011. In tutti e due i casi furono gli italiani a imporsi.

COME ARRIVA TRENTO

Dopo poco meno di due anni di attesa, per Trento è di nuovo tempo di tornare all’assalto del titolo di Campione d’Europa, giocando la più importante partita della stagione 2023/24. La formazione allenata da Fabio Soli deve smaltire in fretta la delusione per l’eliminazione in semifinale scudetto e la successiva esclusione dalla prossima Champions visto che ha avuto la peggio nella serie per il terzo posto contro Milano. Nel 2022 i gialloblù non riuscirono a salire sul tetto del continente, cosa che si verificò per tre anni di fila tra il 2009 il 2011. Dopo aver estromesso dai giochi il BR Volleys, in semifinale è stata la Lube ad alzare bandiera bianca. Nel sestetto di partenza, Sbertoli e Rychlicki formeranno la diagonale, con Lavia che dovrebbe tornare in posto quattro con Michieletto. A centro rete spazio a Podrascanin e Kozamernik.

COME ARRIVA JASTRZEBSKI

Lo Jastrzebski Wegiel, che nei due turni precedenti ha battuto Piacenza e Ziraat Bankasi, arriva al match di Antalya fresco della vittoria del secondo titolo polacco consecutivo – il quarto della storia – ottenuto contro lo Zawiercie. Il Club insegue ancora la prima vittoria internazionale, avendola sfiorata più volte in passato; in archivio vi sono infatti due partecipazioni alla Final Four di Champions League. Per diventare la seconda società polacca a vincere il massimo trofeo continentale si affiderà ad una rosa fisica, guidata dall’esperto Marcelo Mendez. Nello schieramento iniziale, in cabina di regia si muoverà Toniutti, con la vecchia conoscenza della pallavolo italiana Patry come opposto. In banda Fornal, top scorer dei suoi nel torneo con 139 punti, affiancherà Szymua, con Gladyr e Huber al centro.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI

Secondo le previsioni degli analisti di BetFlag, nella finale di Champions League di volley tra Trento e Jastrzebski, nessuna delle due è favorita sull’altra. Infatti, sia la vittoria interna (1) che quella esterna (2) vengono messe a lavagna a 1,82. Nel palinsesto complessivo delle scommesse che si riferiscono a questa sfida, i bookmaker Bet365, Bwin e WilliamHill propongono l’1 a 1,83.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che vede contrapposte Trento e Jastrzebski, valevole per la finale della Champions League di volley maschile, è prevista domenica 5 maggio alle ore 16.00. L’evento sarà visibile in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

PROBABILI FORMAZIONI

Trento: Sbertoli, Rychlicki, Michieletto, Lavia, Podrascanin, Kozamernik; Laurenzano (L). All. Soli

Jastrzebski: Toniutti, Patry, Fornal, Szymura, Gladyr, Huber; Popiwczak (L). All. Mendez

Per consultare altre informazioni sulle scommesse sul volley e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata