Home > SPORT > Calcio > JUVE IN CHAMPIONS CON RONALDO IN CERCA DEL 750° GOL

JUVE IN CHAMPIONS CON RONALDO IN CERCA DEL 750° GOL

Record alla portata contro la Dinamo Kiev. La Lazio a Dortmund per il primato nel girone F

Dopo la prova d’orgoglio dell’Inter contro il Borussia ed il mezzo falso dell’Atalanta, questa sera altre due formazioni italiane sono attese ad un turno di Champions. Alle 21, la già qualificata agli ottavi Juventus ospita allo Stadium gli ucraini della Dinamo Kiev, già sconfitti all’andata, con un solo punto all’attivo e, naturalmente, tagliati fuori da qualsiasi velleità di qualificazione. Rivedremo in campo Ronaldo, dopo il turno di riposo contro il Benevento, che ambisce ad un traguardo storico per la sua carriera calcistica: mettere a segno il gol numero 750 tra club e nazionale. Non troppo lontano dal terzo posto di Pelè a 767, di Romario a 772 e dal leader Josef ‘Pepi’ Bican a 805. Goal o no goal del portoghese la gara passerà alla storia perché sarà la prima volta che una donna, la francesce Stefanie Frappart, arbitrerà una partita di Champions maschile.

Per tornare alla gara, rivedremo in difesa Bonucci e Alex Sandro esterno sinistro. Dovrebbero partire dalla panchina Arthur, McKennie e Dybala con Moraa che farà coppia in attacco con CR7. La Dinamo di Mircea Lucescu, ex Brescia ed Inter, che ha al suo attivo solo un pari con il Ferencvaros, lamenta le importanti assenze di Mykyta Burda, Tymchyk, Kostevych e Rusin ma dovrebbe recuperare Viktor Tsygankov. Verbic sarà la punta avanzata con a supporto la linea dei centrocampisti formata da Shaparenko, Buyalskyi e De Pena. Bianconeri, naturalmente, gran favoriti sulla lavagna di BetFlag che offre l’1 a 1,32, moltiplicatore lontano dall’8,95 proposto per il 2 e con l’X a 5,20.

Sempre stasera alle 21, confronto diretto tra le prime due del girone F con posta in palio che potrebbe garantire in anticipo il passaggio del turno. Il testa a testa vede di fronte il Borussia Dortmund, nove punti all’attivo, e la Lazio che insegue a otto, con le altre che seguono a quattro ed a 1. All’andata i biancocelesti si imposero per 3 a 1 sui gialloneri con i gol Immobile, l’autorete di Hitz e Akpa-Akpro.

Simone Inzaghi proporrà sicuramente l’accoppiata Milinkovic – Savic con Immobile, Correa, Leiva e Luis Alberto. Il tecnico di casa, invece, non potrà ancora disporre di Reinier, ancora positivo al covid, e dell’infortunato Schmelzer ma sicuramente, considerata la posta in palio manderà in campo il bomber norvegese Haaland. Per la bandiera delle scommesse padroni di casa favoriti e suggerisce l’1 a 1,62, l’X a 3,70 ed il 2 a 3,75.