Home > SPORT > Calcio > ANTAGONISTA CERCASI PER LE MILANESI IN JUVE – ROMA

ANTAGONISTA CERCASI PER LE MILANESI IN JUVE – ROMA

Appena un punto di differenza in classifica è sfida al vertice sabato prossimo all’Allianz Stadium di Torino. Posta in palio pesante per la terza e la quarta in classifica, anche se va ricordato che la Juve deve ancora recuperare la gara contro il Napoli. La seconda giornata del girone di ritorno propone il big match tra la Juve e la Roma entrambe reduci in campionato da due significative vittorie: bianconeri corsari a Genova contro la Sampdoria, giallorossi contro il Verona. La Signora cerca il sorpasso per rimanere a ruota delle milanesi, gli ospiti per continuare blindare la zona Champions.

Sarà una Juve completamente rivisitata quella che dovrebbe scendere in campo contro la Roma, sabato sera alle 18, all’indomani dell’orgogliosa rimonta nell’incontro infrasettimanale in Coppa Italia contro l’Inter. Oltre allo squalificato Betancur, con molta probabilità Pirlo manderà in campo una formazione rivoluzionata. Buffon, fors’anche per l’incertezza sul gol nerazzurro, dovrebbe lasciare il posto a Szczesny protetto da una nuova linea difensiva con Chiellini, Bonucci e Danilo e Cuadrado (il solo in campo in Coppa. Ci sarà sicuramente Ronaldo, l’autore della doppietta vincente contro la formazione nerazzurra, ma probabilmente questa volta sarà affiancato da Morata, perdurante l’indisponibilità di Dybala. Il brasiliano Arthur, che sembrerebbe aver superato il periodo di rodaggio, affiancherà Rabiot a centrocampo a sostegno dell’inossidabile McKennie con Chiesa che dovrebbe trovare posto sin dal primo minuto.

Uno squalificato anche sul fronte opposto. Fonseca dovrà fare a meno di Pellegrini ed anche degli indisponibili Smalling e Pedro. Difficilmente rischierà i due arrivi Reynolds e El Shaarawy, non ancora al meglio della condizione fisica. La porta sarà difesa dallo spagnolo Pau Lopez protetto dalla baby difesa Mncini-Ibanez-Kumbulla. A presidiare le fasce Kardsdoorp e Spinazzola. Mayoral dovrebbe essere l’unica punta con Dzeko che dovrebbe ripartire dalla panchina.

I pronostici della vigilia di casa BetFlag vedono bianconero che propone l’1 a 1,73 lontano dal 2 a 4,25 e con l’X a 4,00.