Home > SPORT > Calcio > SERIE A: LA ROMA SFIDA IL GENOA CON IL QUARTO POSTO NEL MIRINO

SERIE A: LA ROMA SFIDA IL GENOA CON IL QUARTO POSTO NEL MIRINO

PREVIEW ROMA-GENOA

L’anticipo domenicale della ventiseiesima giornata di Serie A propone il match dell’Olimpico tra Roma e Genoa. I maggiori riflettori sono puntati sui giallorossi alle prese con un andamento altalenante in campionato fatto di convincenti vittorie e inaspettati tonfi. I giallorossi vogliono sfruttare il fattore casa per poter conquistare il quarto posto in classifica, in una lotta con Atalanta e Juventus, più avanti in graduatoria e fin qui con più chance rispetto alla formazione di Fonseca. Dall’altro lato c’è il Genoa reduce dal pareggio nel derby con la Sampdoria e in una posizione di classifica al momento tranquilla con i sette punti di vantaggio dalla zona retrocessione. Nella gara d’andata fu la Roma a festeggiare i tre punti con un sonoro 3-1 che ha visto protagonista assoluto Mkhitaryan, autore di una tripletta.

 

LA VIGILIA DELLA ROMA

Conquistare i tre punti per mantenere il passo di Atalanta e Juventus nella corsa ad un posto per la prossima edizione della Champions League. Questo l’obiettivo della Roma che si appresta ad affrontare il Genoa. I giallorossi hanno fin qui ottenuto 14 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte e sono reduci dalla vittoria sul campo della Fiorentina che rimarginato le ferite inferte dalla vicecapolista Milan. Con un occhio anche all’impegno di Europa League, giovedì l’andata degli ottavi con lo Shakhtar Donets, Fonseca deve rinunciare allo squalificato Kumbulla e all’infortunato Veretout. In difesa rientra però Smalling in difesa mentre Santon si è nuovamente aggregato al gruppo. In avanti spazio ad un possibile turn over con Pedro che potrebbe rilevare  Mkhitaryan.

 

LA VIGILIA DEL GENOA

Il Genoa sembra aver rallentato dopo la striscia di risultati positivi che hanno portato ad una classifica più che buona. Fin qui i liguri navigano al tredicesimo posto della classifica con 27 punti, frutto di sei vittorie, nove pareggi e dieci sconfitte. Nell’ultimo incontro, il pareggio per 1-1 nel focoso derby con la Sampdoria. Per la gara dell’Olimpico, il tecnico Ballardini potrebbe optare per il 3-5-2, affidando le fasce a Zappacosta e Czyborra. Tanta concorrenza nel reparto avanzato con  Shomurodov che sembra favorito ad affiancare Destro.

 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-GENOA

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Smalling; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Pedro; B. Mayoral. Allenatore: Fonseca

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodov. Allenatore: Ballardini

 

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Roma e Genoa, valido per la ventiseiesima giornata di Serie A, verrà trasmetto domenica 7 marzo alle 12.30 in esclusiva su DAZN.

 

QUOTE

Gli esperti analisti di Betflag puntano decisamente sulla vittoria della Roma pagata a 1.50 mentre il successo del Genoa raggiunge una quota di 5.95. Il segno X è invece dato a 4.35. Snai mette a lavagna l’1 a 1.47 mentre Bwin propone il successo dei padroni di casa a 1,48, Bet365 quota l’1 a 1.45.