Home > SPORT > Calcio > IL MILAN VEDE ROSSO CONTRO IL MANCHESTER UNITED

IL MILAN VEDE ROSSO CONTRO IL MANCHESTER UNITED

quarti di finale in Europa League: gli inglesi restano i favoriti

In Europa League pronostico sfavorevole per i rossoneri nonostante l’1 – 1 dell’andata

Milan rivincita cercasi in Europa League dopo il passo falso in campionato contro il Napoli. Questa sera, alle 21, ha la grande occasione di centrare l’obiettivo di accedere ai quarti di finale grazie al prezioso pareggio per 1 a 1 all’andata, giovedì scorso, contro il Manchester United grazie ad un goal al 92° di Kjaer. Una vera e propria impresa in gara 1, frutto anche di un’ottima prestazione di tutta la squadra contro i Red Devils che rimangano tra le formazioni favorite per la conquista dell’ambita Coppa.

Grazie al risultato di gara 1, lo 0 a 0 potrebbe bastare ai rossoneri per passare, in una competizione europea, a quei quarti a cui non accedono da ben nove anni. I ricorsi storici ricordano che quando gli inglesi in competizioni europee non sono riusciti a vincere all’Old Trafford la gara di andata, sono stati eliminati sei volte nelle ultime otto partite. E non solo, a San Siro i rossoneri hanno vinto quattro volte sui cinque confronti disputati con gli ospiti corsari proprio nell’ultima sfida disputata a Milano dieci anni fa.

Chi schiererà in campo Pioli?

Buone nuove per il tecnico rossonero Stefano Pioli che può tornare a disporre in attacco, dopo due settimane di forzata assenza, di Zlatan Ibrahimovic, l’ex di turno, un giocatore che ha sempre segnato alle sue vecchie squadre quando le ha incontrate da avversario. Dovrebbe far coppia in attacco con Rebic preferito a Rafael Leão non al meglio della condizione. In difesa Romagnoli, tornato disponibile, farà coppia con Kjaer ai cui lati agiranno Dalot ed Hernandez. In mediana spazio a Meité e Kassie. Rimangono ancora indisponibili Maldini e Mandzukic.

Probabile formazione de il Manchester

Il Manchester, ripescato in Europa League dopo l’eliminazione dalla Champions, non potrà contare sull’apporto degli acciaccati Jones e Mata. Ma l’allenatore Solskjaer potrà nuovamente disporre di Martial, Cavani e Pogba. La linea arretrata sarà formata da Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire e Shaw davanti al portiere Henderson. In mediana McTominay affiancherà Fred. Sulla linea delle trequarti spazieranno James, Bruno Fernandez, a segno già due volte in questa competizione, Rashfor e Cavani di punta. I Reds non perdono dal lontano 27 gennaio, quando James e compagni furono battuti, fra le mura amiche, in Premier dallo Sheffiel. Da allora ha collezionato tredici risultati utili consecutivi (cinque vittorie e otto pareggi) fra campionato, Fa Cup ed Europa League.

Cosa dicono le quote?

Dal mondo delle scommesse online, nonostante l’ottima prestazione nella gara di andata, per BetFlag gli inglesi rimangono i favoriti e bancano il 2 a 2,00, distante dal’1 a 3,60 vicino all’X a 3,50. A 3,40 viene proposto, invece, l’X da Betway, Bet365 e Snai con Betway che offre l’1 a 3,30.