Home > SPORT > Calcio > Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna cerca la reazione con la Georgia

Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna cerca la reazione con la Georgia

Qualificazioni mondiali, la Spagna cerca i tre punti con la Georgia

PREVIEW GEORGIA-SPAGNA

Entra nel vivo il gruppo B per le qualificazioni ai mondiali 2022 del Qatar. Nel secondo turno si affrontano Georgia e Spagna, alla ricerca di punti utili da mettere in tasca per conquistare l’obiettivo delle fasi finali. Occhi puntati sulla favorita Spagna, reduce dal sorprendente pareggio con la modesta Grecia e chiamata ad un pronto riscatto. Dall’altro lato la Georgia ha rimediato la sconfitta con la Svezia. Nei tre precedenti le “furie rosse” hanno a casa l’intera posta in palio in due occasioni. Ma nell’ultimo incontro amichevole del 2016 fu la selezione oggi guidata da Sagnol a passare 1-0. Si gioca domenica 28 marzo alle 18 con il governo georgiano che ha dato l’ok per la presenza di pubblico dopo un lungo tira e molla.

LA VIGILIA DELLA GEORGIA

La Georgia non parte certo con i favori del pronostico visto il notevole divario tecnico rispetto all’avversario. La nazionale di Sagnol è reduce dalla sconfitta di misura subita il 26 marzo con la Svezia, nella gara valida per il primo turno del girone B. La squadra in maglia biancorossa potrà contare sull’apporto del pubblico per tentare di ripetere l’impresa del 2016 quando un gol di Okriashvili fu utile a battere la Spagna, seppur in gara amichevole.

LA VIGILIA DELLA SPAGNA

Tutti i riflettori sono puntati sulla Spagna, chiamata a riscattare il deludente pareggio conquistato nel primo turno del girone B con la Grecia. Gli uomini di Luis Enrique si sono fatti rimontare da un rigore di Bakasetas dopo l’iniziale vantaggio firmato da Morata e adesso non possono più sbagliare per non compromettere già dalle prime gare il cammino verso Qatar 2022. Tatticamente, dovrebbe essere confermato il 4-1-4-1 con lo juventino Morata in avanti.

PROBABILI FORMAZIONI GEORGIA-SPAGNA

Georgia (4-2-3-1): Loria, Chabradze, Kashia, Dvali, Giorbelidze, Kankava, Aburjania, Lobzhanidze, Kvekveskiri, Kvaratskhelia, Kvilitaia. Allenatore: Sagnol

Spagna (4-1-4-1): Unai Simon, Marcos Llorente, Sergio Ramos, Inigo Martinez, José Gayà, Koke, Rodri, Sergio Canales, Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. Allenatore: Luis Enrique

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Georgia e Spagna, in programma domenica 28 marzo alle 18,  valevole per la seconda giornata della fase a gironi di qualificazione ai Mondiali 2022, non verrà trasmesso in diretta.

QUOTE

Gli analisti di Betflag considerano favorita la Spagna con il 2 che vale 1.20. Il successo della Georgia è invece quotato a 14.40 mentre il pari a 6.00. Bet365 dà il 2 a 1.18 così come Eurobet.