Home > SPORT > Altri Sport > Serie A1: domani gara2 di semifinale tra Scandicci e Conegliano

Serie A1: domani gara2 di semifinale tra Scandicci e Conegliano

Volley, Superlega: sfida tra Padova e Civitanova

PREVIEW SCANDICCI-CONEGLIANO

A brevissimo il campionato di Serie A1 femminile di pallavolo conoscerà le due finaliste che si contenderanno l’ambito titolo. Domani sera alle ore 18.00 si affronteranno Scandicci e Conegliano nella gara valevole per gara2 della semifinale play-off. La serie è al meglio delle tre partite e nel primo atto le venete si sono imposte senza particolari problemi, dimostrando una netta superiorità e rifilando alle avversarie un secco 3-0. Anche per la sfida di domani Egonu e compagne partono con tutti i favori del pronostico, ma le toscane cercheranno di opporsi al loro strapotere. Nei cinque incroci più recenti, Conegliano ha sempre avuto la meglio e solo in un’occasione Scandicci è riuscita a racimolare un punto.

LA VIGILIA DI SCANDICCI

Le padrone di casa di Scandicci, forti del quarto posto ottenuto in regular season, si sono presentate alla fase successiva con grandi motivazioni. Infatti negli ottavi di finale hanno eliminato Bergamo, mentre nei quarti a cadere sotto i colpi delle Savino del Bene è toccato a Busto Arsizio, piazzatosi a pari merito delle fiorentine nella classifica generale, ma in svantaggio negli scontri diretti. In semifinale è emersa la differenza di potenziale con Conegliano e per riaprire i giochi il roster di Barbolini è chiamato a un’impresa. Occhi puntati su Vasileva e Popovic.

LA VIGILIA DI CONEGLIANO

Le campionesse di tutto della Imoco non smettono di infilare record uno dietro l’altro. Con quella conquistata in gara1 sono 60 le vittorie consecutive per la squadra allenata da Santarelli, un’autentica schiacciasassi praticamente invincibile. Il collettivo della provincia di Treviso ha chiuso la stagione regolare a 72 punti, senza aver rimediato nessuna sconfitta e perdendo solamente otto set in ventiquattro gare giocate. I numeri parlano da soli e i tentativi di contenere lo strapotere, garantito soprattutto dall’accoppiata Sylla-Egonu, sono il più delle volte vani. Dopo aver umiliato Firenze ai quarti, ora il destino è quasi già segnato anche per Scandicci e l’esito del confronto pare scontato.

PROBABILI FORMAZIONI

Scandicci: Pietrini, Malinov, Lubian, Vasileva, Stysiak, Popovic; libero: Merlo. All. Barbolini

Conegliano: Hill, Wolosz, De Kruijf, Sylla, Egonu, Fahr; libero: De Gennaro. All. Santarelli

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Scandicci e Conegliano, valevole per gara2 della semifinale play-off di Serie A1, è in programma domani alle ore 18.00 al Palazzetto dello Sport di Scandicci, ma non sarà trasmesso in diretta da nessuna emittente televisiva.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag propongono il successo esterno di Conegliano (2) a 1,02, mentre l’1 viene pagato 9,05.