Home > CAVALLI > GALOPPO, LE GRANDI CORSE DAL 2 AL 5 GIUGNO

GALOPPO, LE GRANDI CORSE DAL 2 AL 5 GIUGNO

Corse galoppo UK dal 2 al 5 giugno 2021

In anteprima le grandi corse UK dal 2 al 5 giugno

In Irlanda, il 2 giugno sul tracciato del Curragh, Ballyogan St. è in programma una G3 per femmine di tre anni ed oltre sui 1200 metri. Ancora iscritte ben trentasette cavalle. Andiamo a scoprire i valori RPR più interessanti al momento: Jouska trained Henry Candy (113), Lustow Baba (115) seconda di LR il 16/05 sul tracciato di Naas, Pearl Galore da Invincible Spirit (117) rivede la pista (qualora corresse) dal novembre 2020, Sonaiyla una bella Dark Angel (117) che è terza in G2 proprio al Curragh il 22 maggio, Umm Kulthum (113) trained Richard Fahey è terza il 22 maggio ad Haydock in G2 sui 1200 metri col terreno pesante. Pearl Galore e Sonaiyla sono allenate da P. Twomey.

Tracciato di Epsom, Coronation Cup G1 per cavalli di quattro anni ed oltre sui 2400 metri, corsa che si disputa il 4 giugno. Il betting inglese dà già la vittoria ad Al Aasy portacolori della Shadwell Estate Company per il training di William Haggas, è un Sea The Stars che nelle sette corse disputate ha vinto quattro volte, quota proposta EVS. Impressionante la galoppata in G3 nelle Al Rayyan St. a Newbury il 15 maggio dove ha vinto spazzando via gli avversari. L’avversario più ostico potrebbe essere la sempre splendida Love coi colori del Coolmore.

 

Quali sono le proposte BetFlag in antepost di Oaks e Derby?

Vediamo le proposte BetFlag in antepost di Oaks e Derby. Oaks inglesi G1, al via femmine di tre anni, si corre il 4 giugno sul turf di Epsom sui 2400 metri. La più attesa è Santa Barbara la bella Camelot (antepost 2.80), trained AP. O’Brien, subito vicino come valutazione si pone Snowfall che è una Deep Impact che il 12 maggio a York ha vinto in G3 davanti a due avversarie che forse ritrova in questo contesto (Noon Star e Teona) (antepost – altro 3.25), residente di AP. O’Brien. Roger Varian mantiene ancora iscritte Teona da Sea The Stars (antepost 7.50) e Zeyaadah una Tamayuz dal fisico solido che il 5 maggio finisce seconda di Dubai Fountain ma sui 2300 metri e sul terreno morbido che non gradisce (antepost 9.50). Sir Stoute si gioca la carta Noon Star da Galileo (antepost 13/1).

Il 5 giugno si corre il Derby inglese, al via maschi interi e femmine di tre anni sui 2400 metri di Epsom. Favorito indiscusso è Bolshoi Ballet (antepost 3.30), giubba Coolmore quindi tainer AP. O’Brien. Gli inglesi pongono come avversario High Definition (antepost 5.50) suo collega di training. Entrambi, manco a dirlo, provengono da Galileo. Uscendo dagli ambiti Tabor, Magnier & Smith, si gioca la sua chance Hurricane Lane (antepost 12/1), tre vittorie nelle tre corse disputate, quella più significativa sono le Dante St. G2 del 13 maggio, dove High Definition fu terzo, cavallo presentato da Godolphin per il training di Charly Appleby. Molto interessante è la presenza ancora persistente tra gli iscritti di Mohaafeth (Frankel) (antepost 12/1), che il 1° maggio in un campo ristretto di partenti ha vinto a Newmarket in LR sui 2000 metri con terreno da buono a consistente che gradisce.