Home > SPORT > Altri Sport > Pallavolo, Nations League F: domani scontro Serbia-Italia

Pallavolo, Nations League F: domani scontro Serbia-Italia

Volley, Europei: sfida tra Repubblica Ceca e Italia

PREVIEW SERBIA – ITALIA

Prosegue senza soste la Nations League Women, torneo internazionale di pallavolo partito ieri, con protagoniste le selezioni nazionali più forti al mondo. Dopo la prima sfilza di incontri, nella giornata di oggi è il turno di altre partite emozionanti, con la cornice della Rimini Fiera a fare da sfondo. Alle ore 21.00 di domani, invece, l’Italia sperimentale sarà chiamata ad affrontare la Serbia, formazioni entrambe reduci da una sconfitta nel match d’esordio e con la voglia di riscattarsi. Nei precedenti cinque incroci tra questi due club si è registrata una pressoché totale egemonia delle serbe, capaci di avere la meglio in quattro occasioni, mentre le italiane hanno prevalso una sola volta.

LA VIGILIA DELLA SERBIA

Nonostante un equilibrio praticamente costante per gran parte della gara, la Serbia è riuscita a raccogliere un solo punto contro la Turchia, arrendendosi al tie-break con il punteggio di 16-14. La ragazze guidate dall’allenatore Vladisavljev nutrono grande spirito di rivalsa, consapevoli della proprie forze e potenzialità. Nella prima uscite ha risaltato il talento di alcuni elementi in particolare, come quello di Lozo o quello di Lazovic, oltre allo strapotere di Caric, protagonista assoluta con ben 22 punti messi a segno. Buona prova anche della centrale Kocic.

LA VIGILIA DELL’ITALIA

Il commissario tecnico Mazzanti non siede sulla panchina dell’Italia, come preannunciato, in quanto impegnato ad allenare le ragazze di punta. Per questo torneo è stato designato il tecnico Bregoli, che ha a disposizione una rosa completamente rinnovata e formata da atlete giovani, valorizzate nell’ultimo biennio. Il primo appuntamento ha visto le azzurre cedere il passo alla Polonia, ma solo al tie-break, dopo una sfida intensa e a lunghi tratti equilibrata. Nella giornata di oggi la nazionale tricolore sarà di scena contro la Turchia, impostasi sulla Serbia, avversario di domani. Da tenere d’occhio Mingardi, Bosio e Lubian.

PROBABILI FORMAZIONI

Serbia: Caric, Lazovic, Lozo, Kocic, Medic, Jeksic; libero: Djordjevic. All. Vladisavljev

Italia: Bosio, Guerra, Mingardi, Lubian, Mazzaro, D’Odorico; libero: Farsino. All. Bregoli

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Serbia e Italia, valevole per la terza giornata della Nations League Women di pallavolo, è previsto per domani sera alle ore 21.00 e sarà trasmesso in diretta televisiva sull’emittente La7, al canale 7 del digitale terrestre (507 in HD) o 107 di Sky.

QUOTE

Il dato non è al momento disponibile. Seguiranno aggiornamenti.