Home > SPORT > Calcio > REGGINA E MONZA DI FRONTE CON TANTA VOGLIA DI RISCATTO

REGGINA E MONZA DI FRONTE CON TANTA VOGLIA DI RISCATTO

Preliminari Champions: c'è Maribor-Sheriff

Anche la Serie B sarà chiamata a disputare le gare della prima giornata di campionato in programma nel prossimo weekend. Una stagione nuova per molte squadre che cercano rivincite dopo le delusioni di quella passata stagione. A cominciare da quel Monza che lo scorso anno era stato costruito per salire in A ma ha dovuto accantonare le velleità di promozione ai playoff anche dopo aver cullato per alcune giornate la possibilità di accedere direttamente nella categoria superiore. Velleità di far bene anche per la Reggina che i brianzoli affronteranno domenica prossima alle 18 allo stadio Oreste Granillo.

 

Due formazioni ambiziose a confronto

Voglia di far bene per entrambe affidate quest’anno a due nuovi tecnici con Alfredo Aglietti, lo scorso anno al Chievo, sulla panchina degli amaranto, e Giovanni stroppa, dopo tre stagioni al Crotone, nuovo tecnico della formazione di Berlusconi. Tra i cadetti le due formazioni si sono incontrate ben ventiquattro volte con un bottino favorevole ai padroni di casa che hanno vinto dodici volte, pareggiato sette e perso appena cinque volte.

Aglietti dovrebbe proporre un 4 – 4 – 2 con Lofaro tra i pali con Loiacono e Regini difensori centrali e Adjapong Liotti difensori laterali. Menez e Denis saranno le punte avanzate con la linea dei centrocampisti formata da Situm, Gavioli, Bianchi e Bellomo.

Di Gregorio dovrebbe difendere, invece, la porta degli ospiti con tre difensori avanti a proteggerlo Sampirisi a destra, Bellusci al centro e Caldirola a sinistra. Il tandem di attacco che probabilmente proporrà Stroppa sarà Menez-Denis con la linea dei centrocampisti formata da Situm, Gavioli, Bianchi e Bellomo.

 

Cosa propone la lavagna dei siti di scommesse sportive online?

Gara difficile per entrambe a leggere la lavagna di BetFlag che propone leggermente favorito il Monza con il 2 alto a 2,45, non comunque particolarmente distante dall’1 a 3,10 e con l’X che moltiplica per 2,95.