Home > SPORT > Calcio > Serie A: il Milan formato Champions ospita il Sassuolo

Serie A: il Milan formato Champions ospita il Sassuolo

Primeira Division: Fenix contro Rentistas

PREVIEW MILAN SASSUOLO

Il Milan, dopo l’impresa di Madrid si rituffa in campionato cercando di dimenticare la trasferta di Firenze. La squadra di Pioli arriva con grande entusiasmo alla gara contro il Sassuolo e cercherà di sfruttare l’effetto S.Siro e soprattutto l’effetto euforia arrivato dopo la vittoria del Wanda Metropolitano che ha dato ai rossoneri una piccola speranza per la qualificazione agli ottavi di finale. La partita si giocherà domenica 28 novembre ore 15:00 a San Siro. I precedenti tra le due squadre vedono 4 successi per il Milan, 2 pareggi e 2 affermazioni dei neroverdi. L’ultima partita a San Siro (21 aprile 2021), gli emiliani si sono imposti 2-1 con una doppietta di Raspadori.

LA VIGILIA DEL MILAN

Il Milan si presenta alla sfida con il Sassuolo con l’entusiasmo alle stelle. La vittoria in Champions League era, per certi versi, inaspettata e per questo ha portato nell’ambiente rossonero l’adrenalina giusta per tornare in campo in campionato dove è arrivata, settimana scorsa, la prima sconfitta in campionato contro la Fiorentina. Pioli dovrà fare a meno di Giroud e Rebic, ma potrebbe tornare Rafael Leão, con Ibrahimovic prima punta. A centrocampo la coppia Kessié e Bennacer. Tatarusanu in porta, con Kjaer e Romagnoli centrali difensivi e Kalulu e Theo Hernández terzini.

LA VIGILIA DEL SASSUOLO

Il Sassuolo arriva dal pareggio contro il Cagliari, ma tiene fresco il ricordo della vittoria ottenuta contro la Juventus all’Allianz Stadium e cercherà di mettere in difficoltà il Milan a San Siro. Mister Dionisi ha già preparato la squadra anti Milan: in porta, Consigli, linea difensiva a 4 Müldur e Rogerio saranno gli esterni, con Chiriches e Ferrari a formare la coppia central difensiva. A centrocampo, non ci sarà Frattesi (squalificato),  Magnanelli affiancherà Maxime López. In attacco Scamacca agirà da punta centrale con Berardi, Raspadori e Traoré a sostegno sulla trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN SASSUOLO

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, A. Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, B. Diaz, Leao; Ibrahimovic.  A disposizione: Mirante, Conti, Gabbia, Ballo-Touré, Bennacer, Bakayoko, Krunic, Florenzi, Messias, D. Maldini, Pellegri. Allenatore: Pioli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; M. Lopez, Magnanelli, Traore; D. Berardi, Scamacca, Raspadori. A disposizione: Satalino, Pegolo, Ayhan, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harroui, Henrique, Boga, Samele, Oddei, Defrel. Allenatore: Dionisi.

DOVE VEDERLA IN TV

La sfida tra Milan-Sassuolo sarà trasmesso, domenica 28 novembre alle 15:00, in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag vedono favorito il Milan, infatti il segno 1 è quotato a 1,63 mentre il segno X vale 4,50 volte la posta. La vittoria del Sassuolo e quindi il 2 è quotato a 5,75. Snai e Sisal mettono il 2 a lavagna rispettivamente a 5,50 e 5,25.