Home > GUIDE > Guida CAVALLI > La scomparsa di Bo Takter

La scomparsa di Bo Takter

Bo, Johnny & Jimmy Takter

E’ scomparso a 84 anni qualche settimana fa nella sua casa in Svezia Bo W. Takter, padre di Jimmy, il primo allenatore di successo negli Usa tanto da essere eletto nella Hall of Fame – l’Arca della Gloria – ed il secondo driver di successo. Takter era in cattive condizioni di salute dopo aver subito un ictus anni prima.

Padre di Jimmy e Johnny, è stato uno dei grandi del trotto svedese negli anni ’70 e ’80

Divenne un allenatore dominante sulle piste svedesi di Östergötland, Mantorp, Skåne e Jägersro alla fine degli anni ’70. Ha anche vinto titoli della categoria nel 1980 e nel 1983. Era considerato un mago quando si trattava di bilanciare i cavalli e trasformarli in stelle.

Ha anche aperto la strada per l’impiego in corsa di cavalli senza ferri, in modo da sfruttare appieno il potenziale di velocità del singolo soggetto. Un tema, questo, riproposto pochi anni dopo in Italia da altri scandinavi, planati a metà anni ’80 nel nostro paese, Bjorn Lindblom in testa.

Un esempio fu Micko Fripé, affidato alle cure di Takter poco prima del Derby svedese ’83. Il cavallo vinse facilmente e Takter agitò la mano verso il cielo. Nel 1985 invece vinse il prestigioso Hugo Åbergs Memorial come allenatore di Matiné, guidato dall’altro suo figlio Johnny.

L’ultima generazione dei Takter, caratterizzata come anticipato dalla carriera super di Jimmy, è proseguita ora dalla figlia di quest’ultimo, Nancy, anche le trainer di successo.