Home > SPORT > Basket > Serie A1: sfida playoff tra Sassari e Virtus Bologna

Serie A1: sfida playoff tra Sassari e Virtus Bologna

Eurolega: Olympiakos contro Virtus Bologna

PREVIEW SASSARI – VIRTUS BOLOGNA

Una settimana particolare, segnata dalla semifinale di Eurocup. La Virtus Bologna cavalca il grande sogno europeo con la sfida lanciata al Valencia. Tuttavia bisogna anche considerare che il rush finale di campionato porterà a dei playoff infuocati. Con la vetta conquistata ai danni dell’Olimpia Milano, bisogna completare la stagione regolare anche con i recuperi. La compagine di coach Messina scenderà in campo contro Treviso, mentre gli emiliani recupereranno la ventesima giornata in casa di Sassari. Potrebbe essere un antipasto di quanto vedremo negli scontri ad eliminazione diretta.

LA VIGILIA DI SASSARI

Sassari si trova al sesto posto ed ha già ottenuto la qualificazione aritmetica ai prossimi playoff. Di certo, però, riuscire a strappare una vittoria contro Bologna non solo farebbe esplodere l’entusiasmo ma permetterebbe un altro passo in avanti in classifica in ottica accoppiamenti. D’altronde la squadra vive un buon momento di forma con tre vittorie nelle ultime quattro gare. L’unica sconfitta è arrivata in casa per 63-66 contro Venezia. Dopo il KO, la reazione ha portato a due successi consecutivi: 72-78 con un bel blitz sul parquet di Napoli e 98-82 contro Cremona. Un avversario da non sottovalutare per Bologna.

LA VIGILIA DELLA VIRTUS BOLOGNA

Come detto l’impegno europeo toglierà energie fisiche e mentali alla Virtus. Gli emiliani, però, hanno ben chiaro l’obiettivo scudetto specialmente in una stagione in cui il dominio assoluto dell’Olimpia pare non esserci. E’ presto per giungere a delle conclusioni affrettate ma i playoff sono ormai dietro l’angolo. La Virtus è la squadra più in forma del campionato al pari di Venezia. Sono cinque le vittorie consecutive nelle ultime cinque giornate. Tra queste anche lo scontro diretto contro Milano terminato 83-65 con un successo netto che ha dato molto entusiasmo. Da lì non ne ha sbagliata più una di partita: Trento, Pesaro, Tortona e Treviso sono tutte cadute sotto i colpi degli emiliani. Esclusivamente contro Trento la gara si è prolungata all’overtime. Sono 50 i punti in classifica con sole tre sconfitte subite e quattro lunghezze di vantaggio sull’Olimpia.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Sassari e Virtus Bologna, in programma venerdì 6 maggio alle 20:30, non avrà una copertura televisiva.

QUOTE

*Dati al momento non disponibili*