Home > SPORT > Altri Sport > Moto GP: si corre il gran premio d’Olanda

Moto GP: si corre il gran premio d’Olanda

Moto Gp: si corre GP d'Olanda

PREVIEW GRAN PREMIO DELL’OLANDA

Siamo giunti all’undicesimo appuntamento del mondiale di Moto Gp 2022. Il gran premio d’Olanda, che si correrà ad Assen, apre la seconda fase del campionato. Dopo i Paesi Bassi, infatti, ci sarà la pausa estiva. Un trasferimento veloce per i team impegnati, settimana scorsa, in Germania. In vista della sosta prolungata, tutti i piloti puntano ad ottenere il massimo per consolidare la classifica. Dopo il successo del Sachsenring, il campione in carica Fabio Quartararo punta al bis consecutivo per continuare a volare in vetta alla graduatoria. Allungare ora significherebbe dare uno stacco, quasi decisivo, per raggiungere il trofeo. La ripresa, infatti, è prevista il 7 agosto a Silverstone e il pilota Yamaha vuole incrementare i 34 punti di vantaggio su Aleix Espargaro, giunto quarto in Germania. A cercare riscatto sul circuito olandese, anche i piloti italiani un po’ in chiaroscuro ultimamente. Francesco Bagnaia deve lanciare un segnale forte dopo la caduta su Ducati dell’ultima gara. Sono 91 i punti di ritardo dalla vetta ed è assolutamente obbligatorio vincere. Stesso discorso per Enea Bastianini, giunto decimo in Germania.

IL PROGRAMMA

Venerdì 24 giugno

Libere 1 Moto Gp – 9:55

Libere 2 Moto Gp – 14:10

Sabato 25 giugno

Libere 3 Moto Gp – 9:55

Qualifiche Moto Gp – 14:10

Domenica 26 giugno

Warm up Moto Gp – 9:40

Gara Moto Gp – 14

IL CIRCUITO

Si corre nello storico circuito di Assen, una delle piste più amate dai piloti di Moto Gp. Non può essere dimenticato il rapporto che Valentino Rossi aveva con queste strade e queste curve, una delle tappe più spettacolari del mondiale. Proprio questo aspetto contribuisce a rendere la gara molto veloce, tecnica e con poche brusche frenate. Tuttavia, nonostante il logorio non eccessivo dei freni, ci sono tre staccate chiave che rappresentano i punti nevralgici della pista. Diversi i cambi di direzione ed un unico vero allungo, quello del rettilineo di partenza lungo 500 metri. In calendario dal 1949, è una delle gare più antiche del motomondiale. Si corre su un percorso lungo 4542 metri per 26 giri totali. Per quanto riguarda le tre staccate decisive, sottolineate in precedenza, si tratta di Curva 1, Curva 9 e Curva 16. I piloti giungono a queste frenate superando abbondantemente i 200 chilometri orari.

DOVE VEDERLO IN TV

Il gran premio d’Olanda di Moto Gp sarà trasmesso integralmente su Sky Sport, in particolare sul canale dedicato Sky Sport Moto Gp.

QUOTE

Per BetFlag ed i suoi analisti, Fabio Quartararo è il favorito per il primato nelle prove libere a 2.50, seguito da Bagnaia a 4 e Martin a 5.