Home > SPORT > Premier League: il Tottenham riceve l’Everton

Premier League: il Tottenham riceve l’Everton

Coppa d'Africa, Algeria contro Burkina Faso

PREVIEW TOTTENHAM – EVERTON

Archiviati gli impegni infrasettimanali con le coppe europee, i riflettori tornano a essere puntati sui campionati, in particolare sulla Premier League, che sta offrendo come sempre un grande spettacolo. L’undicesimo turno del torneo prenderà il via già questa sera con il primo anticipo, mentre domani andranno in scena molte delle sfide in programma, tra cui quella che metterà a confronto Tottenham ed Everton. Al momento, le due squadre occupano la terza e la dodicesima posizione in classifica e sono separate da dieci lunghezze. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra i due club, il bilancio pende leggermente a favore degli ospiti, che si sono imposti due volte, mentre i padroni di casa hanno prevalso in una sola occasione. In due circostanze, invece, la contesa è terminata in parità.

LA VIGILIA DEL TOTTENHAM

La sconfitta rimediata nel derby con l’Arsenal qualche settimana fa rappresenta fin qui l’unico passo del Tottenham in questo avvio di stagione. Nelle altre otto partite disputate, la formazione allenata da Antonio Conte ha sempre ottenuto un risultato positivo, raccogliendo sei vittorie e due pareggi. Questo andamento ha permesso agli Spurs di issarsi al terzo posto, a soli quattro punti dalla vetta, attualmente occupata proprio dai rivali londinesi. Nello schieramento iniziale, il tecnico pugliese punterà sul tandem offensivo formato da Son e Richarlison, con Sessegnon e Doherty a spingere lungo le corsie laterali di centrocampo.

LA VIGILIA DELL’EVERTON

Sul fronte opposto, l’Everton ha riscattato una partenza piuttosto claudicante, che l’aveva visto incassare due k.o. nelle prime tre uscite di campionato. Negli impegni successivi, la compagine guidata da Frank Lampard ha rialzato la testa, strappando un punto ai concittadini del Liverpool e superando di misura West Ham e Southampton. Nel turno più recente, invece, i Toffees sono caduti tra le mura amiche per mano del Manchester United, Nell’undici di partenza, Calvert-Lewin, Maupay e Gray comporranno il tridente d’attacco dello scacchiere messo in campo dall’ex allenatore del Chelsea.

PROBABILI FORMAZIONI

Tottenham (3-5-2): Lloris, Davies, Dier, Romero, Sessegnoon, Hojbjerg, Bissouma, Bentancur, Doherty, Richarlison, Son. All. Conte.

Everton (4-3-3): Pickford, Coleman, Coady, Tarkowski, Mykolenko, Iwobi, Gueye, Onana, Calvert-Lewin, Maupay, Gray. All. Lampard

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Tottenham ed Everton, valevole per l’undicesima giornata di Premier League, è in programma domani sera alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Football e Sky Sport 4k, rispettivamente ai canali 203 e 213 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma a pagamento NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Premier League tra Tottenham ed Everton, i padroni di casa partono nettamente favoriti. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,50, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,50 e 6,35. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Eurobet, GoldBet e Sisal propongono l’1 a 1,47.