Home > SPORT > Calcio > Serie A: il Verona in casa della Roma

Serie A: il Verona in casa della Roma

serie B

PREVIEW ROMA – VERONA

Tre punti per la zona Champions League, tre punti per acciuffare la salvezza diretta. Il posticipo domenicale allo stadio “Olimpico” metterà di fronte la Roma e il Verona. Classifica alla mano sembra una sfida senza storia, eppure l’Hellas è tra le compagini più in forma oltre ad avere l’entusiasmo di aver riaperto il discorso salvezza-retrocessione. Di contro la Roma viene dalle fatiche europee e da una sconfitta inaspettata e pesante a Salisburgo. Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una gara aperta a qualsiasi risultato.

LA VIGILIA DELLA ROMA

L’1-0 in Europa League pesa tantissimo specialmente dal punto di vista psicologico. La Roma ha sprecato tanto e si è fatta beffare nel finale. Tutto questo predispone una situazione non facile da gestire considerando che il ritorno si giocherà subito e si dovrà tentare la rimonta. Nel frattempo, però, la Serie A non va snobbata perché i giallorossi si giocano l’accesso alla prossima Champions League. A quota 41 punti ci sono anche Milan e Atalanta per una seconda parte di stagione che appare spettacolare. La Roma è reduce dall’1-1 di Lecce nel segno di Dybala. L’argentino, però, non ci sarà per infortunio e in avanti dovrebbero esserci Pellegrini ed El Shaarawy in appoggio a Belotti. Spazio anche a Bove a centrocampo mentre in difesa Kumbulla potrebbe ritrovare una maglia da titolare.

LA VIGILIA DEL VERONA

Dopo l’immeritata sconfitta per 1-0 contro l’Inter in cui il Verona aveva dimostrato di poter meritare il pareggio, sono arrivati quattro risultati utili consecutivi. Due successi e due pareggi importantissimi: 2-0 sul Lecce, 1-0 sulla Salernitana, 1-1 ad Udine e lo stesso risultato contro la Lazio. Un calendario, quindi, tutt’altro che facile e che ha permesso al gruppo di Zaffaroni di ridurre a sole due lunghezze il distacco dalla salvezza diretta. Il Verona scenderà in campo conoscendo già il risultato dello Spezia impegnato contro la Juventus. Un motivo in più per dare in carica in vista dei novanta minuti dell’Olimpico. Nel 3421 iniziale confermatissimi Ngonge e Lazovic alle spalle di Gaich. Rientra anche Faraoni dall’infortunio.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA – VERONA

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Celik, Cristante, Bove, Zalewski; Pellegrini, El Shaarawy; Belotti. Allenatore: Mourinho.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Coppola; Faraoni, Tameze, Duda, Doig; Ngonge, Lazovic; Gaich. Allenatore: Zaffaroni

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Roma e Verona, in programma domenica 19 febbraio alle 20:45, sarà trasmesso da DAZN.

QUOTE

Decisamente favorita la Roma per Betflag e i suoi analisti che propongono l’1 a 1.63, il 2 a 5.80 con la X che moltiplica per 3.75.