Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: il Monaco fa visita al Nantes

Ligue 1: il Monaco fa visita al Nantes

Copa Libertadores: Bolivar Palestino

PREVIEW NANTES – MONACO

Prosegue il programma dell’edizione corrente del campionato di Ligue 1, che in questo fine settimana vede le venti protagoniste impegnate nel trentesimo appuntamento stagionale. Nella giornata di domani scenderà in campo anche il Monaco, in piena lotta per un piazzamento nella prossima Champions League, chiamato ad affrontare in trasferta il Nantes, risucchiato nella lotta per il mantenimento della categoria. Le due squadre, rispettivamente quarta e quattordicesima forza del torneo, concorrono per obiettivi differenti ma il tempo stringe e i punti assumono una valenza sempre più importante. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi due club, di cui uno in Coppa di Francia, il bilancio pende leggermente a favore degli ospiti, che hanno prevalso in due occasioni. Tre volte, invece, il confronto è terminato in parità, mentre per imbattersi in un successo dei padroni di casa è necessario risalire fino a novembre 2017.

LA VIGILIA DEL NANTES

Una stagione al di sotto delle aspettative per il Nantes, che sta attraversando un periodo di appannamento che l’ha costretto a rivedere i propri piani di classifica. L’eliminazione dall’Europa League per mano della Juventus ha avuto delle ripercussioni sulla formazione allenata da Kombouarè, che ha raccolto il magro bottino di due punti nelle ultime cinque uscite. Ora, i gialloverdi contano solamente quattro lunghezze sulla zona retrocessione, con la vittoria che manca dal 12 febbraio scorso, quando superarono di misura il Lorient. Nell’undici di partenza, Mohamed fungerà da unico riferimento avanzato. Sulle corsie laterali del centrocampo a cinque, invece, spingeranno Chirivella e Simon.

LA VIGILIA DEL MONACO

Stato d’animo opposto per il Monaco, che si presenta a questo impegno in buono stato di forma, derivato dalle vittorie ottenute nelle scorse due partite ai danni di Ajaccio e Strasburgo. Risultati che hanno permesso alla compagine guidata da Clement di cancellare il momento di black-out e di rientrare in piena corsa per un posto nell’Europa che conta. Tuttavia, i monegaschi hanno ricevuto qualche segnale di avvertimento nella gara vinta contro lo Strasburgo, capace di bucare tra volte la porta biancorossa. Infatti sono 40 le reti incassate fino a questo momento, che fanno di Nubel e compagni solo la nona difesa meno trafitta dell’intero torneo. Nello schieramento iniziale, Ben Yedder e Volland formeranno il tandem offensivo, con Ben Seghir ad agire sulla linea trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI

NANTES (4-5-1): Lafont; Centonze, Girotto, Pallois, Victor; Chirivella; Blas, Sissoko, Mollet, Simon; Mohamed. All. Kombouarè

MONACO (4-3-1-2): Nubel; Vanderson, Disasi, Maripan, Henrique; Matazo, Camara, Golovin; Ben Seghir; Ben Yedder, Volland. All.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che vede contrapposte Nantes e Monaco, valevole per la trentesima giornata del campionato di Ligue 1, è in programma domani pomeriggio alle ore 17.05. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Ligue 1 tra Nantes e Monaco, gli ospiti partono leggermente favoriti. Infatti, il successo esterno (2) viene pagato 1,97, mentre l’1 e il segno X sono quotati rispettivamente 3,70 e 3,65. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Eurobet e GoldBet propongono il 2 a 1,95; Sisal, invece, lo mette a lavagna a 1,88.