Home > SPORT > Calcio > Premier League: Liverpool chiamato all’esame Leeds

Premier League: Liverpool chiamato all’esame Leeds

Superliga: Aarhus contro Copenhagen

PREVIEW LEEDS – LIVERPOOL

Il ricco fine settimana di Premier League giungerà a compimento nella serata di domani con il consueto appuntamento con il Monday Night, che chiuderà il programma della trentunesima giornata stagionale. Ellan Road sarà teatro dell’interessante sfida tra Leeds United e Liverpool, due squadre in corsa per obiettivi diametralmente opposti ma accomunate dalla volontà di riscattare un’annata al di sotto delle aspettative in questa fase conclusiva del campionato. Ad affrontarsi saranno la sedicesima e l’ottava forza del torneo, separate da quindici lunghezze in classifica. Se consideriamo gli ultimi cinque incroci tra questi due club, il bilancio pende a favore degli ospiti, che hanno prevalso in tre occasioni. Una volta, invece, sono stati i padroni di casa a imporsi, mentre nell’aprile del 2021 il confronto si è concluso in parità.

LA VIGILIA DEL LEEDS

Grazie ai sette punti conquistati nelle più recenti cinque uscite, il Leeds United ha leggermente risollevato la propria situazione, anche se si presenterà a questo impegno con il morale un po’ a terra. Infatti, nello scorso turno la formazione allenata da Gracia è incappata in una pesante battuta d’arresto casalinga inflitta dal Crystal Palace, che l’ha schiacciata con il perentorio punteggio di 5-1. I gialloblù, però, hanno mantenuto due lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Nello schieramento iniziale, Bamford fungerà da unico riferimento avanzato, con Harrison, Rodrigo e Gnonto ad agire alle sue spalle sulla linea trequarti.

LA VIGILIA DEL LIVERPOOL

Stagione da dimenticare per il Liverpool, che è chiamato a una voltata finale di alto livello per aggiustare un cammino fin troppo deludente. La compagine guidata da Jurgen Klopp è ormai estromessa dalla corsa per un piazzamento nella prossima Champions League viste le dodici lunghezze di distacco dal quarto posto. Inoltre, i Reds non vincono da quattro partite, nelle quali hanno raccolto il misero bottino di due punti. Tuttavia, nell’ultimo weekend hanno fermato la capolista Arsenal sul 2-2. Nell’undici di partenza, il tecnico tedesco punterà sul tridente offensivo formato da Salah e Jota ai lati della punta centrale Gakpò.

PROBABILI FORMAZIONI

LEEDS UNITED (4-2-3-1): Meslier; Kristensen, Koch, Struijk, Firpo; McKennie, Forshaw; Harrison, Rodrigo, Gnonto; Bamford. All. Gracia

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konatè, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Gakpò, Jota. All. Klopp

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che vede contrapposte Leeds e Liverpool, valevole per la trentunesima giornata di Premier League, è in programma domani sera alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservato ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, è possibile notare come nella sfida di Premier League contro il Leeds, il Liverpool parta nettamente favorito. Infatti, la vittoria esterna (2) è quotata 1,70, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 4,40 e 4,25. Nel palinsesto complessivo delle scommesse che si riferiscono a questa gara, i bookmaker Eurobet e Planetwin365 propongono il 2 a 1,68; Sisal, invece, lo mette a lavagna a 1,67.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata