Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: la capolista PSG sfida l’Ajaccio

Ligue 1: la capolista PSG sfida l’Ajaccio

Superliga: Aarhus contro Copenhagen

PREVIEW PSG – AJACCIO

Il campionato di Ligue 1 si avvia verso la sua fase conclusiva e in questo fine settimana i riflettori sono puntati sulla trentacinquesima giornata stagionale. Nella serata di domani sarà di scena la capolista PSG, non ancora certa della conquista del titolo, che sarà impegnata tra le mura amiche contro l’Ajaccio, ormai priva di qualsiasi speranza nella corsa salvezza. L’esito della sfida appare scontato alla vigilia, anche se non è detta l’ultima parola. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, di cui uno in Coupe de la Ligue, il bilancio pende a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso tre volte, mentre in due occasioni il confronto è terminato in parità. Per imbattersi in una vittoria degli ospiti, invece, è necessario risalire fino al 2006.

LA VIGILIA DEL PSG

Nonostante presenti un organico nettamente superiore a tutte le dirette concorrenti, in questa stagione il Paris Saint-Germain ha riscontrato qualche difficoltà di troppo per consolidarsi al comando della classifica. Infatti, al di là dell’attacco più prolifico del torneo con 79 reti messe a segno, la formazione allenata da Galtier è incappata in sei sconfitte, due in più della prima inseguitrice Lens, che dista sei lunghezze dai parigini. Inoltre, i rossoblù non hanno dimostrato grande solidità in fase difensiva, visti i 35 goal incassati che li piazza al quarto posto della graduatoria delle migliori retroguardie. Nell’undici di partenza, ci sarà spazio per il tandem offensivo formato da Messi e Mbappè, con Hakimi e Bernat che spingeranno lungo le corsie esterne di centrocampo.

LA VIGILIA DELL’AJACCIO

Sul fronte opposto, l’Ajaccio si prepara a un’inesorabile retrocessione in seconda divisione, anche se la matematica non l’ha ancora condannato in via definitiva. Attualmente terzultima in classifica, la compagine guidata da Pantaloni è lontana undici lunghezze dalla zona salvezza, per cui di qui alla fine dovrebbe ottenere sempre l’intero bottino e sperare che l’Auxerre subisca solo sconfitte. Uno scenario piuttosto improbabile, anche se i corsi non mollano finché ci sarà la minima speranza. Nello schieramento iniziale, il tecnico di origini italiane punterà sul tridente d’attacco composto da Soumano e Spadanuda ai lati della punta centrale Hamouma.

PROBABILI FORMAZIONI

PSG (3-5-2): Donnarumma; Marquinhos, Ramos, Danilo; Hakimi, Vitinha, Verratti, F. Ruiz, Bernat; Messi, Mbappé. All. Galtier

Ajaccio (4-3-3): Leroy; Youssouf, O. Gonzalez, Vidal, Diallo; Bayala, Coutadeur, Marchetti; Soumano, Hamouma, Spadanuda. All. Pantaloni

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte PSG e Ajaccio, valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Ligue 1, è in programma domani sera alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Ligue 1 tra PSG e Ajaccio, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,10, mentre il segno X e il 2 vengono messi a lavagna rispettivamente a 9,55 e a 23,25. Il bookmaker WilliamHill, invece, propone l’1 a 1,08.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata