Home > SPORT > Calcio > Qualificazioni Europei: la Grecia riceve la Francia

Qualificazioni Europei: la Grecia riceve la Francia

Dfb Pokal

PREVIEW GRECIA-FRANCIA

Si disputerà martedì 21 novembre, alle 20.45, alla «Opap Arena» di Atene, l’incontro di calcio valevole per la decima e ultima giornata del girone B di qualificazione ai prossimi Europei, fra la Grecia e la Francia.
Si tratta di un match che non ha molta importanza ai fini della qualificazione, in quanto, nel girone B, i giochi sono ormai fatti, con Francia e Olanda che hanno già staccato il pass per gli Europei. La Grecia è stata la nazionale che ha lottato sino alla fine per cercare di raggiungere il secondo posto, ma la sconfitta interna nello scontro interno con gli orange è stata fatale agli ellenici.
Per i bookmakers, favorita è la formazione ospite.

LA VIGILIA DELLA GRECIA

La Grecia ha visto sfumare, quasi al fotofinish, la qualificazione ai prossimi Europei, in programma in Germania nel 2024. La sconfitta interna di misura contro l’Olanda nello scorso mese di ottobre, e la vittoria degli oranje nei giorni scorsi contro l’Irlanda hanno regalato il passaggio del turno alla nazionale olandese, lasciando con un pugno di mosche in mano Mantalos e compagni. In questa ultima uscita, la Grecia proverà, comunque, a regalarsi un successo contro una Francia grandi firme. All’andata vinsero i transalpini per 1 a 0, decisivo il rigore trasformato da Mbappé ad inizio ripresa.

LA VIGILIA DELLA FRANCIA

La Francia è reduce dall’abbuffata di reti contro Gibilterra. Una vittoria che ha fatto scalpore e ha realizzato un nuovo record. La Francia, infatti, ha scalzato la Germania nella special eclassifica delle vittorie con maggior numero di reti in un confronto di qualificazioni agli Europei. In precedenza, infatti, la nazionale tedesca, precisamente nel 2006, aveva sconfitto per 13 a 0 San Marino. Partita, quella contro la Grecia, quindi, ininfluente, ma i transalpini proveranno a chiudere il girone con l’ennesima vittoria. Sino ad oggi sette vittorie in sette incontri per i transalpini con 27 reti messe a segno e 1 sola subita.

PROBABILI FORMAZIONI

GRECIA (4-3-3): Vlachodimos; Baldock, Mavropanos, Hatzidiakos, Tsimikas; Bakasetas, Kourbelis, Mantalos; Kostantelias, Pavlidis, Masouras.

FRANCIA (4-2-3-1): Samba; Koundé, Disasi, Saliba, Lucad Hernandez; Kamara, Fofana; Dembele, Griezmann, Mbappé, Giroud.

DOVE VEDERLA IN TV

La partita tra Grecia e Francia, in programma martedì 21 novembre 20.45, valevole per la decima giornata del girone B delle qualificazioni ai prossimi Europei, sarà visibile sul canale 20 e sui canali Sky. In streaming, la gara sarà raggiungibile sull’app Sky Go e sulla piattaforma NOW Tv, ma anche su Sportmediaset.it, Mediaset Infinity.

LE QUOTE

Favorita per BetFlag e i suoi analisti è la Francia, la cui vittoria (2) è bancata a 1.58, mentre il successo della Grecia (1) si trova a lavagna a 5.50, il pareggio (X) vale 3.90 la posta.
L’opzione Under 2.5 è bancata a 1.80, la Over 2.5 a 1.87.

EuroBet, Snai e PlanetWin propongono il 2 a 1.57.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata