Home > SPORT > Calcio > Premier League: tempo di derby per Tottenham e West Ham

Premier League: tempo di derby per Tottenham e West Ham

Bundesliga: Eintracht contro Augsburg

PREVIEW TOTTENHAM – WEST HAM

Il campionato di Premier League non si ferma e torna protagonista anche nel mezzo della settimana con la quindicesima giornata stagionale, che giungerà a compimento con i due posticipi del giovedì. Il sipario su questo turno calerà con il derby londinese che vede contrapposte Tottenham e West Ham, che al momento occupano rispettivamente la quinta e la nona posizione in classifica, separate da sei lunghezze. Le due squadre concorrono per obiettivi differenti, ma il valore di queste partite spesso annulla il divario tecnico. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi club, di cui uno in EFL Cup, il bilancio pende a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso in tre occasioni, mentre gli ospiti si sono imposti una sola volta. In un caso, invece, il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DEL TOTTENHAM

Con il pirotecnico pareggio per 3-3 ottenuto sul campo del Manchester City nell’ultimo fine settimana, il Tottenham ha interrotto la striscia di tre sconfitte consecutive. La formazione allenata da Postecoglou, che fino al decimo turno del torneo, non aveva mai avuto battute d’arresto, è incappato in un momento di flessione, con i tre punti che mancano dallo scorso 27 ottobre. Tuttavia, gli Spurs sono a poche lunghezze dalla zona Champions League. Nello schieramento iniziale, Son fungerà da unico riferimento avanzato, supportato sulla linea trequarti dal trio formato da Kulusevski, Johnson e Gil.

LA VIGILIA DEL WEST HAM

Sul fronte opposto, invece, il West Ham è in netta ripresa dopo un periodo di difficoltà in cui qualcosa non funzionava e i risultati scarseggiavano. Dopo la vittoria sofferta conquistata contro il Nottingham prima della sosta, la compagine guidata da David Moyes ha superato il Burnley in trasferta, prima di strappare un pareggio in casa del Crystal Palace. Raggiunta quota 21 punti, gli Hammers puntano a recuperare ancora terreno per avvicinarsi alle posizioni che permettono l’accesso alle rassegne europee. Nell’undici di partenza, Kudus, Soucek e Paquetà si muoveranno alle spalle della punta centrale Bowen.

PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (4-2-3-1): Vicario; Porro, Romero, Davies, Udogie; Bissouma, Lo Celso; Kulusevski, Johnson, Gil; Son. All. Postecoglou.

WEST HAM (4-2-3-1): Areola; Coufal, Mavropanos, Aguerd, Emerson Palmieri; Alvarez, Ward-Prowse; Kudus, Soucek, Paquetà; Bowen. All. Moyes.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Tottenham e West Ham, valevole per la quindicesima giornata di Premier League, è in programma giovedì 7 dicembre alle ore 21.15. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Calcio, al canale 202 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Premier League tra Tottenham e West Ham, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,75, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,25 e 4,10. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker GoldBet e Better propongono l’1 a 1,70; SNAI, invece, lo mette a lavagna a 1,73.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata