Home > SPORT > Calcio > Premier League: Manchester City di scena contro l’Everton

Premier League: Manchester City di scena contro l’Everton

Europa League: Benfica contro Marsiglia

PREVIEW EVERTON – MANCHESTER CITY

Il giro di boa del campionato inglese di Premier League. La diciannovesima giornata di campionato pone di fronte i campioni in carica del Manchester City in casa dell’Everton. Il ritorno in patria della squadra di Guardiola dopo la spedizione in Arabia per conquistare il mondiale per Club. La finale vinta sulla Fluminense ha concesso tanto onore ai ragazzi dell’ex mister del Barcellona che, adesso, vuole concentrarsi sul recuperare il terreno perso in campionato. Di contro l’Everton non può permettersi continui passi falsi in ottica salveza.

LA VIGILIA DELL’EVERTON

Come detto in precedenza non è una splendida stagione per la seconda metà della città di Liverpool. L’Everton ha sedici punti e, quasi tutti, li ha raccolti nelle ultime settimane uscendo finalmente dalla zona retrocessione. Dopo quattro vittorie consecutive contro Nottingham, Newcastle, Chelsea e Burnley, il cammino positivo si è fermato nel turno precedente in casa del Tottenham con il KO per 2-1. Sicuramente c’è stato anche un miglioramento nei numeri con le reti all’attivo che hanno superato quelle subite. Contro il Manchester City vedremo il 451 molto coperto con Carvert-Lewin in avanti, Pickford tra i pali mentre a centrocampo cerniera centrale con André Gomes ed Onana. Il miglior marcatore è Doucoure con sei goal.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

Se parliamo di numeri, certamente quelli del Manchester City sono davvero importanti. Sono quaranta i goal all’attivo con quattordici siglati da Haaland, seguito da Alvarez, Foden e Bernardo Silva a quattro. La grande novità, rispetto al passato, è la fase difensiva non così eccezionale: già venti le reti subite che comportano il quinto posto in classifica. Naturalmente la squadra di Guardiola ha una gara da recuperare a causa del rinvio in concomitanza con il mondiale per club Fifa. Contro l’Everton vedremo il 4231 con Julian Alvarez al centro dell’attacco supportato da Grealish, Foden e Bernardo Silva.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON – MANCHESTER CITY

Everton (4-5-1): Pickford; Patterson, Tarkowski, Brantwhaite, Mykolenko; Harrison, André Gomes, Onana, Garner, McNeil; Carvert-Lewin.
Manchester City (4-2-3-1):Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Gvardiol; Rodri, Kovacic; Foden, Bernardo Silva, Grealish; Julian Alvarez.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Everton e Manchester City, in programma mercoledì 27 dicembre alle 21:15, sarà trasmesso da Sky Sport.

QUOTE

Decisamente favorito il Manchester City per BetFlag e i suoi analisti che propongono il 2 a 1.60, l’1 a 5.45 con la X che moltiplica per 4.15..

Il 2 viene proposto a 1.57 da Eurobet; a 1.55 da Goldbet; a 1.55 da Snai.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata