Home > SPORT > Altri Sport > Volley, SuperLega: Trento ospita Cisterna nella prima di ritorno

Volley, SuperLega: Trento ospita Cisterna nella prima di ritorno

Volley Serie A1 femminile, Scandicci contro Milano

PREVIEW TRENTO – CISTERNA

Il 2023 del volley maschile italiano giunge a compimento in questo fine settimana con il primo appuntamento del girone di ritorno del campionato di SuperLega. In questo turno scenderà in campo davanti al proprio pubblico anche la capolista Trento, che a IlTQuotidiano Arena riceverà Cisterna. Le due squadre concorrono per obiettivi differenti e al momento occupano rispettivamente la prima e la decima posizione in classifica, con 18 lunghezze a separarle. Se prendiamo in considerazione gli ultimi cinque precedenti tra loro, il bilancio pende a favore dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio in tre occasioni, mentre gli ospiti si sono imposti una sola volta.

LA VIGILIA DI TRENTO

Con la netta vittoria ottenuta sul campo di Padova nel Boxing Day, Trento si è aggiudicato il titolo di Campione d’Inverno, arrivando al giro di boa in testa alla classifica a quota 28 punti. La formazione allenata da Fabio Soli ha chiuso il girone d’andata con una sola sconfitta all’attivo, in virtù di undici successi. Inoltre, i gialloblù hanno concesso agli avversari solamente 11 set in altrettante partite disputate. Nel sestetto di partenza, il tecnico ex di giornata punterà sulla diagonale composta da Sbertoli al palleggio e da Rychlicki nel ruolo di opposto, mentre in banda ci sarà spazio per la coppia azzurra Lavia-Michieletto. Al centro giocheranno Podrascanin e Kozamernik.

LA VIGILIA DI CISTERNA

Sul fronte opposto, Cisterna ha invertito il trend negativo nell’ultimo turno, battendo a sorpresa la rivelazione del campionato Monza, superata con il risultato di 3 a 1. La compagine guidata da Guillermo Falasca arrivava da una striscia di quattro sconfitte consecutive che rischiavano di risucchiarla in zona pericolosa. Con i tre punti strappati ai brianzoli, però, i pontini sono saliti a quota 10 in classifica, sei lunghezze sopra il fanalino di coda Catania. Nello schieramento iniziale, in cabina di regia agirà Baranowicz, rientrato in Italia dopo pochi mesi all’estero, con Ramon opposto e Faure-Peric in posto quattro. A centro rete spazio a Rossi e Nedeljkovic.

PROBABILI FORMAZIONI

Trento: Sbertoli, Rychlicki, Lavia, Michieletto, Podrascanin, Kozamernik; Laurenzano (L). All. Soli

Cisterna: Baranowicz, Ramon, Faure, Peric, Rossi, Nedeljkovic, Piccinelli (L). All. Falasca

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Trento e Cisterna, valevole per la prima giornata del girone di ritorno della SuperLega di volley maschile, è in programma sabato 30 dicembre alle ore 18.00. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming Volleyball TV, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di SuperLega di volley tra Trento e Cisterna, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,03, mentre il 2 viene messo a lavagna a 8,20. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker GoldBet, SNAI e Better propongono l’1 a 1,04.

Per consultare altre informazioni sulle scommesse sul volley e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata