Home > SPORT > Altri Sport > Volley, SuperLega: Trento all’esame Taranto

Volley, SuperLega: Trento all’esame Taranto

Volley Serie A1 femminile: Novara contro Conegliano

PREVIEW TARANTO – TRENTO

Archiviato il turno di Coppa Italia, la SuperLega di volley maschile torna protagonista con la tredicesima giornata stagionale, la seconda di questo girone di ritorno. Nella domenica della grande pallavolo italiano, al PalaMazzola Taranto proverà a strappare preziosi punti salvezza nell’ardua sfida contro la capolista Trento, reduce da un ottimo momento di forma. Attualmente le due squadre occupano rispettivamente l’undicesima e la prima posizione in classifica, con 22 lunghezze a dividerle. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra loro, il bilancio è totalmente a favore degli ospiti, che si sono imposti in tutte le occasioni. I padroni di casa non sono mai riusciti a fermare i trentini, pur avendo raccolto un punto nella gara d’andata.

LA VIGILIA DI TARANTO

Con la vittoria ottenuta nel Boxing Day contro la diretta concorrente Catania, che ha sancito la chiusura del girone d’andata, Taranto ha compiuto un passo in avanti importante in chiave salvezza. Infatti, la formazione allenata da Travica, subentrato in corso d’opera all’esonerato Mastrangelo, in quell’occasione ha raccolto il primo risultato pieno della sua stagione, cadendo però pochi giorni dopo sul campo di Verona. Nel sestetto di partenza, De Haro sarà al palleggio, con Russell nel ruolo di opposto e la coppia Lanza-Gutierrez in banda. Al centro spazio a Jendryk e Gargiulo.

LA VIGILIA DI TRENTO

La sconfitta maturata in casa di Modena alcune settimane fa, la prima in campionato, non ha scalfito le sicurezze di Trento, che ha poi infilato tre vittorie di fila mantenendo la vetta della classifica al giro di boa. La compagine guidata da Fabio Soli, inoltre, ha allungato la striscia positiva superando Verona nel derby dell’Adige di Coppa Italia nella prima uscita del nuovo anno. Ora i gialloblù vantano tre lunghezze di vantaggio su Perugia. Nello schieramento iniziale, l’ex tecnico di Cisterna punterà su Sbertoli e Rychlicki in diagonale e Lavia e Michieletto come schiacciatori, con Podrascanin e Kozamernik al centro.

PROBABILI FORMAZIONI

Taranto: De Haro, Russell, Lanza, Gutierrez, Jendryk, Gargiulo; Rizzo (L). All. Travica

Trento: Sbertoli, Rychlicki, Lavia, Michieletto, Podrascanin, Kozamernik; Laurenzano (L). All. Soli

DOVE VEDERLA IN TV

Il match che vede contrapposte Taranto e Trento, valevole per la tredicesima giornata della SuperLega di volley, è previsto domenica 7 gennaio alle ore 17.00. L’evento sarà visibile in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming Volleyball TV, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Secondo le previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di SuperLega di volley tra Taranto e Trento, gli ospiti partono nettamente favoriti. Infatti, la vittoria esterna (2) è quotata 1,10, mentre l’1 viene bancato a 5,75. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, il bookmaker SNAI paga il 2 a 1,09, Bwin lo piazza a 1,08, mentre GoldBet lo mette a lavagna a 1,10.

Per consultare altre informazioni sulle scommesse sul volley e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata