Home > SPORT > Calcio > Probabili formazioni: Brighton-Arsenal | Premier League 6 aprile 2024

Probabili formazioni: Brighton-Arsenal | Premier League 6 aprile 2024

Coppa di Turchia

IL PRONOSTICO DI BRIGHTON-ARSENAL | PREMIER LEAGUE 6 APRILE 2024

I riflettori sul campionato di Premier League si riaccendono in questo fine settimana con gli impegni della trentaduesima giornata stagionale, determinante per delineare ancora meglio le varie posizioni in classifica. Nella corsa per conquistare il titolo è pienamente coinvolta l’Arsenal, che nelle prossime ore sarà di scena sul campo del Brighton, troppo discontinuo nel girone di ritorno e ormai escluso dalla lotta per un piazzamento europeo. Ad affrontarsi saranno rispettivamente la nona e la seconda forza del torneo, separate da venticinque lunghezze in classifica. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra loro, il bilancio pende leggermente a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso tre volte. Gli ospiti, invece, si sono imposti in due occasioni.

COME ARRIVA IL BRIGHTON

Pochi giorni fa, nel turno infrasettimanale di campionato, il Brighton ha impattato contro il Brentford, non riuscendo a sfondare la porta avversaria e terminando la sfida sullo 0-0. Un risultato che ha visto la formazione allenata da Roberto De Zerbi essere raggiunta dal Chelsea a quota 43 punti, con il quinto posto occupato dal Tottenham – che garantisce l’accesso all’Europa League – distante ben quattordici lunghezze. Nelle cinque uscite più recenti, i biancoazzurri hanno strappato una sola vittoria, troppo poco per sperare nella qualificazione a una coppa. Nell’undici di partenza, il tecnico italiano punterà sul terzetto di trequartisti formato da Buonanotte, Ansu Fati e Adingra, che agiranno a supporto della punta centrale Welbeck.

COME ARRIVA L’ARSENAL

Sul fronte opposto, l’Arsenal si presenta a questo appuntamento in un buono stato di forma, confermato anche dal successo raccolto contro il Luton che le aveva dato momentaneamente il comando della classifica. I diretti concorrenti del Liverpool, però, hanno subito effettuato il controsorpasso sulla compagine guidata da Mikel Arteta, che insegue a due punti. Attualmente, i Gunners vantano l’attacco più prolifico con 72 reti messe a segno e anche la difesa meno trafitta dell’intero torneo, con 24 goal incassati. Nello schieramento iniziale, ci sarà spazio per il tridente offensivo composto sugli esterni da Saka e Havertz, con Gabriel Jesus a muoversi come riferimento centrale senza troppi punti di riferimento.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Premier League tra Brighton e Arsenal, gli ospiti partono favoriti. Infatti, il successo esterno (2) è quotato 1,62, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 5,15 e 4,20. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Betsson e Bwin propongono il 2 a 1,61; SNAI, invece, lo mette a lavagna a 1,60.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che mette di fronte Brighton e Arsenal, valevole per la trentaduesima giornata di Premier League, è in programma sabato 6 aprile alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno, al canale 201 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI

BRIGHTON (4-2-3-1) – Verbruggen; Lamptey, Dunk, Van Hecke, Estupinian; Gilmour, Gross; Buonanotte, Ansu Fati, Adingra; Welbeck. All. De Zerbi

ARSENAL (4-3-3): Raya; White, Saliba, Gabriel Paulista, Kiwior; Rice, Jorginho, Odegaard; Saka, Gabriel Jesus, Havertz. All. Arteta.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata