Home > SPORT > Calcio > Probabili formazioni: Atalanta-Verona | Serie A 15 aprile 2024

Probabili formazioni: Atalanta-Verona | Serie A 15 aprile 2024

Ligue 1: Tolosa contro Brest

IL PRONOSTICO DI ATALANTA-VERONA | SERIE A 15 APRILE 2024

Riflettori puntati sulla trentaduesima giornata stagionale del campionato di Serie A, con i giochi ancora apertissimi per gran parte degli obiettivi. Il turno giungerà a compimento con il consueto posticipo del lunedì sera, che in questo caso metterà di fronte Atalanta e Verona, in corsa per ambizioni differenti ma entrambe a caccia di punti preziosi in questo rush finale dell’anno. Al Gewiss Stadium si affronteranno la sesta forza del torneo, che non vuole perdere terreno nella lotta per entrare in Champions, e la diciottesima, ritrovatasi in zona retrocessione dopo il pari del Frosinone a Napoli. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi club, il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso quattro volte. Gli ospiti, invece, si sono imposti in una sola occasione.

COME ARRIVA L’ATALANTA

Se in campionato è necessario smaltire immediatamente il passo falso inaspettato sul campo del Cagliari, in Europa League l’Atalanta ha scritto un’altra pagina di storia pochi giorni fa. La formazione allenata da Gian Piero Gasperini, infatti, ha compiuto l’impresa, vincendo 3 a 0 in casa del Liverpool, con Scamacca primo italiano a siglare una doppietta ad Anfield Road. Gli orobici hanno però raccolto solamente 4 punti nelle ultime cinque uscite di Serie A e adesso il quarto posto dista nove lunghezze, anche se con due partite in meno rispetto al Bologna. Nell’undici di partenza, il pacchetto avanzato sarà composto dalla coppia De Ketelaere-Lookman, con Koopmeiners, il più incisivo per la Dea in questa stagione, a muoversi alle loro spalle.

COME ARRIVA IL VERONA

Sul fronte opposto, il Verona non è riuscito a dare continuità alle due vittorie consecutive ottenute alcune settimane fa, guadagnando il misero bottino di un punto nelle successive tre gare. La compagine guidata da Marco Baroni ha commesso qualche errore di troppo soprattutto nella sfida interna contro il Genoa, ritrovandosi così al terzultimo posto, pur con una gara in meno rispetto a Frosinone ed Empoli. Per ritrovare fiducia, il tecnico toscano ex Lecce punterà su Noslin come unico riferimento avanzato, supportato sulla linea trequarti dal trio formato da Folorunsho, Suslov e Lazovic.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI DI BETFLAG

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Serie A tra Atalanta e Verona, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,47, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,60 e 6,70. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Better, GoldBet e Sisal propongono l’1 a 1,45.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che vede contrapposte Atalanta e Verona, valevole per la trentaduesima giornata di Serie A, è in programma lunedì 15 aprile alle ore 20.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Calcio e Sky Sport, rispettivamente ai canali 202 e 251 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW e DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Toloi, Hien, Djimsiti; Holm, Pasalic, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Lookman. All. Gasperini.

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Cabal; Duda, Dani Silva; Folorunsho, Suslov, Lazovic; Noslin. All. Baroni.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata