Home > SPORT > Calcio > LA ROMA SOGNA, IL MILAN TREMA. DOMENICA E’ BIG MATCH

LA ROMA SOGNA, IL MILAN TREMA. DOMENICA E’ BIG MATCH

Punti Champions in palio per i giallorossi. Rischio terza sconfitta consecutiva per i rossoneri

 

Roma – Milan, in programma domani sera alle 20:45, è sicuramente il big match della ventiquattresima giornata in serie A, una importante verifica per entrambe le contendenti, seconda e quarta in classifica, in un momento che può essere di svolta della stagione. A cominciare soprattutto dai rossoneri reduci da due sconfitte consecutive in campionato e cinque gol subiti, senza neanche uno messo a segno, contro lo Spezia e l’Inter. I giallorossi, invece, da un pari rocambolesco a Benevento, nonostante abbia giocato anche in superiorità numerica per una buona mezzoretta. Due punti persi che, in vista dello scontro diretto di domenica prossima, in caso di vittoria avrebbe permesso alla formazione capitolina l’aggancio dell’ex capolista al secondo posto in classifica. All’andata finì con un roboante 3 a 3 con una doppietta di Zlatan Ibrahimovic. Entrambe, comunque, in settimana si sono guadagnate l’accesso, la Roma battendo il Braga, il Milan eliminando la Stella Rossa, agli ottavi di finale dell’Europa League.

La formazione di Fonseca, per l’occasione, dovrà fare a meno degli infortunati Smalling, Ibanez e Dzeko e, gioco forza, il tecnico dovrebbe schierare dal primo minuto al centro dell’attacco Boja Mayoral con il supporto di Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan. A centrocampo la coppia dei centrali sarà formata da Veretout e Villar con Bruno Peres e Karsdorp ad agire sulle fasce. Anche questa volta difesa a tre con Mancini, Cristante e Spinazzola con in porta Pau Lopez.

Sul versante opposto Pioli, il tecnico del Milan, per mettersi alle spalle il primo vero momento delicato di questo campionato e tornare a muovere la classifica, parrebbe orientato a riproporre la stessa formazione che è uscita sconfitta dal derby contro l’Inter dovendo far a meno di Bennancer, Mandzukic e Maldini. Se così fosse oltre a Donnarumma in porta proporrà in difesa Calabria, la coppia centrale Kjaer e Romagnoli, i due ex della gara, e sulla corsia sinistra Hernandez. In attacco l’inossidabile Ibrahimovic con il sostegno di Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic.

Roma favorita sulla lavagna di BetFlag ma 1 non basso a 2,27, con l’X a 3,45 ed il 2 che moltiplica per 3,05.