Home > SPORT > Calcio > CHAMPIONS LEAGUE: BARCELLONA PER L’IMPRESA CONTRO IL PSG

CHAMPIONS LEAGUE: BARCELLONA PER L’IMPRESA CONTRO IL PSG

Ligue 1: il Psg ospita il Saint-Etienne per avvicinarsi alla capolista Lilla

PREVIEW PSG-BARCELLONA

Mercoledì alle ore 21 al Parco dei Principi andrà in scena Paris Saint Germain-Barcellona, gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. All’andata la squadra ora allenata da Pochettino ha dato una vera e propria lezione di calcio ai blaugrana, soprattutto grazie a un Mbappe in uno stato di forma straordinario. Forti dell’1 a 4 del Camp Nou, i parigini dovranno solamente formalizzare il passaggio del turno, mentre gli ospiti sono chiamati a compiere un’impresa forse impossibile, ma c’è un precedente storico risalente al 2017, quando riuscirono a ribaltare le quattro reti subite nella capitale francese con un netto 6 a 1 in Catalogna.

LA VIGILIA DEL PSG

Dopo la prova convincente proprio nel massimo torneo europeo, in campionato il PSG ha ripreso positivamente il suo cammino di rincorsa verso il primo posto. La squadra è certamente in fiducia e potrà affrontare questa sfida con maggiore leggerezza visto il largo vantaggio ottenuto in Spagna. Pochettino dovrà rinunciare agli indisponibili Bernat e Kean, quest’ultimo risultato positivo al Covid nel suo miglior momento. In dubbio c’è il grande ex di turno Neymar, alle prese con un infortunio all’inguine che potrebbe escluderlo dalla partita. In avanti fiducia, dunque, al tridente Mbappe-Icardi-Di Maria, con anche gli italiani Florenzi e Verratti imprescindibili per il tecnico argentino.

LA VIGILIA DEL BARCELLONA

Alle prese con l’avvicendamento al timone del club, che ha visto il ritorno di Laporta, la formazione guidata da Ronald Koeman viene da un ottimo periodo con i tre successi consecutivi in Liga e l’avanzamento in Coppa del Rey ai danni del Siviglia dopo aver ribaltato la sconfitta dell’andata. Pertanto il Barcellona non è nuovo a questo genere di miracoli sportivi, anche se domani sarà decisamente più complicato, in quanto per sperare nella qualificazione ai quarti dovrebbe bucare quattro volte la porta di Navas e non subire nemmeno una rete, ma in questa stagione la difesa blaugrana ha spesso concesso troppo agli avversari. Servirà la prestazione perfetta. Tra gli indisponibili figurano Sergi Roberto, Fati e Coutinho, con la grave perdita di Piquè per un infortunio al ginocchio.

PROBABILI FORMAZIONI PSG-BARCELLONA

PSG (4-3-3): Navas, Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Gueye, Paredes, Verratti; Di Maria, Icardi, Mbappe.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen, Dest, Umtiti, Lenglet, J. Alba; De Jong, Busquets, Pedri; Dembelè, Messi, Griezmann.

DOVE VEDERLA IN TV

Il fischio d’inizio della gara è previsto per le ore 21, mentre sarà possibile seguirla su Sky Sport al canale 252. Per gli abbonati Sky c’è anche l’opzione streaming grazie all’app Sky Go. Prevista la diretta anche su Now Tv.

QUOTE

Per gli esperti di BetFlag il Paris Saint Germain è favorito con l’1 a quota 2.28, mentre l’X è a 3.85. La vittoria del Barcellona in trasferta vale, invece, 2.77 la posta. Goldbet e William Hill propongono l’1 a 2.2, mentre Sisal lo paga 2.25.