Home > SPORT > Calcio > LIGA: TEMPO DI DERBY TRA LEVANTE E VALENCIA

LIGA: TEMPO DI DERBY TRA LEVANTE E VALENCIA

PREVIEW LEVANTE-VALENCIA

Domani sera alle ore 21 il derby valenciano tra Levante e Valencia aprirà la ventisettesima giornata de La Liga spagnola. Il teatro dell’incontro sarà lo stadio Ciutat de Valencia che, ovviamente, non potrà accogliere il pubblico. Le tifoserie non assisteranno a questa sentita sfida, ma in città sono certamente giorni di grande fibrillazione. Le due squadre sono distanti solamente due lunghezze e l’esito di questo incontro potrebbe o decretare il sorpasso di quella di Gracia su quella di Lopez o vedere l’allungo del secondo sul primo. Si tratta della stracittadina numero 30 nel massimo torneo iberico, con l’ultima vittoria dei padroni di casa che risale esattamente a cinque anni fa (era il 13 marzo del 2016 e il Levante si impose per 1 a 0 con un goal di Giuseppe Rossi).

LA VIGILIA DEL LEVANTE

I Granotes godono di una posizione di classifica particolarmente serena, ma nelle ultime nove uscite in Liga hanno raccolto l’intera posta in palio solamente in un’occasione (1 vittoria, 6 pareggi, 2 sconfitte) e lo score negli scontri diretti non gioca a suo favore (il Valencia ha vinto la metà dei derby disputati in massima serie). Non sarà semplice mantenere i nervi saldi, soprattutto dopo le tre espulsioni rimediate nelle ultime cinque gare giocate contro i rivali cittadini, ma quest’anno il miglior piazzamento potrebbe garantire maggiore tranquillità. Non saranno dell’incontro Campana, Melero, Postigo, Radoja e Rober, tutti alle prese con infortuni muscolari ad eccezione di Rober, fermo per una contusione.

LA VIGILIA DEL VALENCIA

La formazione di Javi Gracia ha problemi di continuità. In tutte le precedenti undici apparizioni l’esito della gara è risultato essere diverso da quello precedente (4 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte) e i Pipistrelli non vincono almeno due partite di seguito da più di un anno (febbraio 2020). Se i precedenti del club nel derby sono a proprio favore, così non è per il tecnico attualmente alla guida, che conta un solo successo in carriera contro il Levante a fronte di un pari e tre sconfitte. Costretto ai box Piccini, mentre Cheryshev rimane in dubbio. Fuori, invece, per squalifica ben quattro elementi della rosa: Gaya, Gomez, Racic e Soler.

PROBABILI FORMAZIONI LEVANTE-VALENCIA

VALENCIA (4-3-3): Cillessen; Wass, Mangala, Gabriel, Lato; Oliva, Kang-in, Kondogbia; Guedes, Gameiro, Vallejo.
LEVANTE (4-4-2): Aitor; Miramón, Duarte, Vezo, Clerc; Bardhi, Vukcevic, Malsa, De Frutos; Morales, Sergio León.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Levante e Valencia, con fischio d’inizio alle ore 21.00, verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma Dazn, detentrice dei diritti per quanto riguarda le gare de La Liga spagnola.

QUOTE

Per gli analisti di BetFlag l’1 a lavagna è messo a 2,15, mentre l’X e il 2 sono pagati rispettivamente 3,30 e 3,40. Per Bet365 la vittoria del Levante è bancata 2,10.