Home > SPORT > Calcio > LIGA: CONTRO L’HUESCA IL BARCELLONA VUOLE IL SECONDO POSTO

LIGA: CONTRO L’HUESCA IL BARCELLONA VUOLE IL SECONDO POSTO

PREVIEW BARCELLONA-HUESCA

Domani sera alle ore 21.00 Barcellona e Huesca chiuderanno la ventisettesima giornata de La Liga spagnola. Le due squadre concorrono per obiettivi certamente differenti ed entrambi ancora alla portata. Con una vittoria la formazione di Koeman scavalcherebbe i rivali del Real Madrid al secondo posto, portandosi a -4 dalla capolista Atletico Madrid. Gli aragonesi, invece, sono al momento il fanalino di coda della graduatoria, ma la zona salvezza dista solamente quattro punti, anche se pure l’Elche (che attualmente occupa l’ultima posizione buona per mantenere la categoria) deve ancora scendere in campo. I precedenti sono tutti largamente a favore dei blaugrana, che nel settembre del 2018 bucarono addirittura 8 volte la porta degli avversari.

LA VIGILIA DEL BARCELLONA

Dopo l’eliminazione (preventivabile a seguito del punteggio dell’andata) dalla Champions League, il Barcellona ha incanalato tutte le energie sul campionato per tentare di raggiungere la vetta. In Liga le vittorie consecutive sono tre, ma la striscia di risultati utili è lunga ben sedici gare, con l’ultimo passo falso che risale al 5 dicembre scorso in casa del Cadice. Tolte le altre competizione, quindi, i catalani godono di uno stato di forma formidabile, ma la prima parte di stagione troppo altalenante li costringe ora a rincorrere. Tra gli indisponibili figurano ancora una volta Fati, Coutinho, Sergi Roberto, Araujo e Pique.

LA VIGILIA DELL’HUESCA

Il ruolino di marcia in trasferta per la formazione di Rojo è abbastanza preoccupante. Nelle tredici partite giocate lontano dal proprio impianto ha vinto solamente in un’occasione a fronte di sei pari e sei sconfitte. Nelle cinque uscite più recenti i punti racimolati sono solamente quattro e in tre circostanze ha abbandonato il terreno di gioco con zero punti in tasca. Questo trend negativo ha visto la squadra precipitare in fondo alla classifica e, per quanto proibitiva, l’Huesca dovrà cercare di invertire la rotta già nel posticipo di domani. Non saranno convocabili gli infortunati Mosquera, Ramirez, Silva e Valera.

PROBABILI FORMAZIONI

Barcellona (3-4-1-2): Ter Stegen; Mingueza, Araújo, Lenglet; Dest, De Jong, Busquets, Alba; Pedri; Dembélé, Messi. AllKoeman

Huesca (5-3-2): Álvaro Fernández; Maffeo, Pulido, Siovas, Insúa, Galán; Doumbia, Mikel Rico, Seoane; Ferreiro, Rafa Mir. All. Rojo

DOVE VEDERLA IN TV

La sfida tra Barcellona e Huesca, in programma lunedì sera alle ore 21.00 allo stadio Camp Nou, verrà trasmessa in diretta sull’applicazione di DAZN.

QUOTE

Gli esperti del betting di BetFlag giudicano il Barcellona super favorito per l’incontro di domani, quotando l’1 a 1,20. Il pareggio e la vittoria della squadra ospite vengono messi a lavagna rispettivamente a 6,95 e 12,80. Altri bookmakers, come Bwin e SNAI, bancano il successo dei padroni di casa 1,18, mentre Bet365 lo quota 1,16.