Home > SPORT > Calcio > BUNDESLIGA: GLADBACH PER RILANCIARSI CONTRO LO SCHALKE

BUNDESLIGA: GLADBACH PER RILANCIARSI CONTRO LO SCHALKE

Serie D: il Picerno ospita il Molfetta

PREVIEW SCHALKE 04-BORUSSIA MONCHENGLADBACH

Archiviata l’ennesima settimana di impegni europei, dove in Champions League il Bayern Monaco ha raggiunto i quarti, tornano in campo le protagoniste della Bundesliga per la giornata numero ventisei di campionato. Domani sera, alle ore 18.30, si sfideranno le due formazioni in maggiore difficoltà in questo momento, ovvero Schalke 04 e Borussia M’Gladbach. I Minatori, da circa un anno e mezzo a questa parte, stanno affrontando il periodo più buio della loro storia, mentre i bianconeri arrivano da una serie di sconfitte che li ha estromessi dalle zone che valgono un posto nelle competizioni continentali. Entrambe sono desiderose di riscatto, anche se la distanza che le separa dai rispetti obiettivi stagionali è notevole. Gli ultimi cinque precedenti pendono a favore della squadra di Rose (tre vittorie, un pareggio e una sconfitta).

LA VIGILIA DELLO SCHALKE 04

L’incubo sembra non avere fine in casa Schalke, giunto al quarto avvicendamento in panchina e a una crisi societaria apparentemente senza sbocchi. La serie di gare senza successi (11) è a dir poco preoccupante e le speranze di permanenza in massima serie sono ridotte al minimo. I punti che dividono il club di Gelsenkirchen dal terzultimo posto, ovvero quello valido per giocare lo spareggio con la terza miglior classificata del torneo cadetto, sono 11 e a nove turni dal termine servirebbe un miracolo sportivo. Il compito del neo allenatore Grammozis (in ordine cronologico succeduto a Wagner, Baum, Stevens e Gross)  è quello di limitare i danni il più possibile e garantire una retrocessione quantomeno dignitosa per poi ricostruire partendo dalle fondamenta. I problemi sono tanti con la retroguardia che vacilla parecchio (sono 14 le reti subite nelle ultime cinque uscite) e l’attacco che ha trovato la via del goal solo in quattro occasioni nelle precedenti 11 apparizioni. Anche l’infermeria piange: fermi ai box ci sono Bentaleb, Boujellab, Fahrmann, Ludewig, Mendyl, Nastasic, Sanè, Uth e Skrzybski.

LA VIGILIA DEL BORUSSIA MONCHENGLADBACH

Al di là della preventivabile eliminazione dalla Champions League, la compagine di Rose sta rimediando una brutta figura dietro l’altra. Sono sette le sconfitte consecutive in tutte le competizioni (quattro in Bundesliga, una in Coppa di Germania e due in Champions League) e l’ex tecnico del Salisburgo si appresta a concludere nel peggiore dei modi la sua avventura alla guida dei Fohlen (dal 1° luglio prenderà le redini del Borussia Dortmund). Le possibilità di farsi spazio tra le pretendenti per la prossima Europa League non sono ancora tramontate definitivamente, ma il distacco dal sesto posto è di 7 punti e, attualmente, la squadra non appare nella miglior condizione per tagliare questo traguardo. Tra gli indisponibili figurano Musel e Villalba.

PROBABILI FORMAZIONI 

SCHALKE 04 (3-4-1-2): Rönnow; Becker, Mustafi, Thiaw; William, Serdar, Kolasinac, Calhanoglu; Harit; Hoppe, Raman. All. Grammozis

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Neuhaus; Hofmann, Stindl, Thuram; Embolo. All. Rose

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Schalke e Borussia M’Gladbach, in programma domani alle ore 18.30, sarò trasmesso in diretta su Sky ai canali Sky Sport Uno (201 del satellite) e Sky Sport Football (203). Per i clienti Sky sarà possibile seguire l’incontro in streaming sull’app di Sky Go.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag propongono la vittoria degli ospiti a 1,47, mentre l’1 e l’X vengono messi a lavagna rispettivamente a 6,25 e 4,65. Eurobet e Goldbet, invece, quotano il successo esterno a 1,45, mentre Bet365 lo banca a 1,44.