Home > SPORT > Calcio > 2. BUNDESLIGA: IL BOCHUM VUOLE PRENDERSI LA VETTA

2. BUNDESLIGA: IL BOCHUM VUOLE PRENDERSI LA VETTA

PREVIEW FORTUNA DUSSELDORF-BOCHUM

Dopo un periodo fitto di impegni, spesso ravvicinati, le maggiori leghe europee si fermano per permettere alle rispettive nazionali di disputare le prima gare valevoli per la fase a gironi di qualificazioni al Campionato del Mondo 2022. Questa sera, alle ore 20.30, andrà in scena il posticipo di 2. Bundesliga (o Zweite Liga), la seconda divisione più importante del calcio tedesco, tra Fortuna Dusseldorf e Bochum. I padroni di casa, vincendo, avvicinerebbero la terza posizione, valido per lo spareggio con la terz’ultima classificata in Bundesliga al termine della stagione regolare, mentre con i tre punti, gli ospiti volerebbero in testa, scavalcando l’Amburgo. Assoluta parità negli ultimi cinque precedenti tra queste due formazioni: due vittorie per parte e un pareggio, anche se la gara d’andata fu un totale dominio dei biancoazzurri, che demolirono gli avversari 5 a 0.

LA VIGILIA DEL FORTUNA DUSSELDORF

Dopo la retrocessione dello scorso anno, la proprietà si sarebbe aspettata un rendimento diverso con una maggiore competitività nella lotta alla promozione diretta. Ora, invece, anche la distanza che separa il Fortuna del terzo posto è notevole (7 punti) e per questo motivo sarebbe fondamentale guadagnare l’intera posta in palio nel match di questa sera. I risultati ottenuti nelle ultime settimane rispecchiano l’andamento della squadra per tutto l’arco dell’annata sportiva (quattro pareggi, tre vittorie e altrettante sconfitte nelle più recenti dieci uscite). Per mettere pressione alle dirette concorrenti, il tecnico Rosler dovrà imporre una netta sterzata e garantire più continuità.

LA VIGILIA DEL BOCHUM

Stagione sicuramente sopra le aspettative, invece, per il Bochum, che si contende il primato con un team prestigioso come l’Amburgo. I punti conquistati nelle ultime dieci giornate di campionato sono 19, tenendo la scia della più attrezzata avversaria diretta. Adesso, per centrare la salita in massima serie (alla quale il club non partecipa da undici anni) servirà l’apporto di tutti i componenti del gruppo, a partire dal capitano Losilla fino al talentuoso Zulj, passando, ovviamente, per Reis, allenatore che ha dato una precisa impronta di gioco alla squadra.

PROBABILI FORMAZIONI

F. Dusseldorf (4-4-2): Kastenmeier; Zimmermann, Hoffmann, Danso, Koutris; Kownacki, Bodzek, Sobottka, Peterson; Hennings, Karaman. All. Rosler

Bochum (4-2-3-1): Riemann; Soares, Leitsch, Bella-Kotchap, Bockhorn; Tesche, Losilla; Holtmann, Zulj, Pantovic; Ganvoula. All. Reis

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Fortuna Dusseldorf e Bochum, in programma questa sera alle ore 20.30, non sarà visibile su nessuna piattaforma satellitare italiana. Sarà, però, possibile seguire la diretta testuale su vari siti specializzati.

QUOTE

Nonostante la miglior posizione in classifica degli ospiti, gli esperti di BetFlag giudicano favorita alla vittoria finale il Fortuna Dusseldorf, con l’1 messo a lavagna a 2,52. Il segno X e il successo esterno (2) sono quotati rispettivamente 3,15 e 2,80. Eurobet e PlanetWin365, invece, propongono l’1 a 2,45, mentre Goldbet a 2,50.