Home > SPORT > Altri Sport > SUPERLEGA: DOMANI SI GIOCA GARA2 TRA MONZA E PERUGIA

SUPERLEGA: DOMANI SI GIOCA GARA2 TRA MONZA E PERUGIA

Il PalaCandy di Monza

PREVIEW MONZA-PERUGIA

L’atmosfera si fa incandescente in Superlega per le battute finali dell’edizione 2020/2021 del massimo campionato maschile di volley. Domani sera alle ore 18.00 scenderanno in campo Monza e Perugia per il secondo atto delle semifinali scudetto. Gara1 è andata agli umbri, che vincono al tie-break dopo una gara combattutissima e giocata sul filo del rasoio; ora i brianzoli vogliono immediatamente pareggiare i conti per non rischiare di dover recuperare due partite di svantaggio, il che richiederebbe uno sforzo fisico non banale. Gli incroci tra queste due formazioni sono in totale 22, con sedici successi di Perugia e sei di Monza. I grandi ex sono Plotnytskyi, due stagioni in Brianza tra il 2017 e il 2019, e Lanza, colonna della Sir dal 2018 al 2020.

LA VIGILIA DI MONZA

Le intenzioni della Vero Volley sono delle più serie. Dopo un mercato di alto profilo compiuto la scorsa estate, la stagione in corso ha regalato e sta ancora regalando i risultati desiderati. Una volta eliminata Vibo Valentia nei quarti, senza non poca fatica, adesso si è presentata la grande chance di arrivare fino in fondo per giocarsi il titolo. Pur sconfitta nella prima uscita di questo turno, Monza ha dato prova di saper competere anche con roster più abituati a disputare incontri così delicati. Il coach Eccheli può contare sulla tecnica di Lanza, che sarò chiamato a sfoderare la sua miglior versione, e sulle qualità in regia di Orduna.

LA VIGILIA DI PERUGIA

L’eliminazione dalla Champions League ha lasciato strascichi importanti sui ragazzi di Perugia, che si sono imposti con parecchi sofferenza in gara1. La squadra di Heynen (dato in partenza al termine della stagione e sostituito, forse, da Stoychev) vorrà portarsi sul doppio vantaggio per tentare poi di chiudere la pratica semifinali in soli tre match. Di fronte, però, si troverà una formazione galvanizzata dall’ottima annata e con una carica emotiva importante. L’allenatore polacco si affiderà alle geometrie di Travica e si augura che Leon e Plotnytskyi siano in una condizione fisica ottimale.

PROBABILI FORMAZIONI

Monza: Dzavoronok, Orduna, Galassi, Lanza, Lagumdzija, Beretta; libero: Federici. All. Eccheli

Perugia: Leon, Travica, Ricci, Plotnytskyi, Ter Horst, Solè; libero: Colaci. All. Heynen

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Monza e Perugia, valevole per gara2 delle semifinali play-off scudetto, sarà trasmesso in diretta televisiva su Rai Sport al canale 58 del digitale.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag giudicano Perugia la favorita al successo finale, con il 2 bancato a 1,32, mentre la vittoria di Monza (1) viene messa a lavagna a 3,08.