Home > SPORT > Calcio > Premier League: Arsenal e Liverpool per un posto in Europa

Premier League: Arsenal e Liverpool per un posto in Europa

L'Arsenal ospiterà il Liverpool per il 30° turno di Premier League

PREVIEW ARSENAL-LIVERPOOL

La Premier League si prepara per la volata finale. Se in testa alla classifica i giochi sono ormai già chiusi con il Manchester City che gode di un ampio vantaggio sulla seconda, lo stesso non si può affermare per la lotta a un ambito piazzamento in Europa. Domani pomeriggio alle ore 17.00 andrà in scena la sfida tra Arsenal e Liverpool, due squadre partite con obiettivi diversi da quelli per cui sono ritrovate a competere. I londinesi puntano a centrare un posto in Europa League, mentre i Reds vogliono ancora inseguire il treno Champions, anche se al momento la distanza dal Chelsea quarto è di cinque lunghezze. Ad ogni modo questo incrocio potrebbe equivalere a uno scontro diretto per la competizione continentale meno prestigiosa. Negli ultimi cinque precedenti, tra Coppa di Lega, Community Shield e Premier, l’Arsenal è avanti di tre vittorie a due.

LA VIGILIA DELL’ARSENAL

La stagione altalenante dell’Arsenal non permette di elaborare calcoli tali che possano far presagire a un risultato piuttosto che un altro. In campionato i Gunners tenteranno di agganciare le dirette concorrenti per l’Europa, ma l’obiettivo primario è diventato quello di giungere fino alla finale di Europa League, per poi vincerla e accedere direttamente alla prossima edizione della Champions. La tradizione più recente gioca a favore della formazione di Arteta, che tra le mura amiche è stata sconfitta dal Liverpool in una sola occasione dal 2011 (quattro vittorie e tre pareggi). Per il tecnico spagnolo, inoltre, arrivano buone notizie dall’infermeria: avrà a disposizione la rosa al completo.

LA VIGILIA DEL LIVERPOOL

Sei sconfitte nelle ultime otto uscite in campionato. Questo è quanto recita il ruolino di marcia delle ultime settimane del Liverpool, che mai avrebbe immaginato di incappare in così tante difficoltà. I gravi infortuni occorsi ad alcuni degli elementi di maggior rilievo hanno sicuramente compromesso il percorso prefissato a inizio stagione, ma un crollo simile era impensabile. Alle porte uno snodo cruciale attende la squadra di Klopp, ovvero la gara di andata dei quarti di finale di Champions League in casa del Real Madrid. Il tempo per leccarsi le ferite non c’è e per questa parte conclusiva dell’annata sportiva servirà incanalare più energia positiva possibile per tagliare determinati traguardi. Tra gli indisponibili compaiono ancora Henderson, Gomez, Van Dijk e Matip.

PROBABILI FORMAZIONI

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Luiz, Gabriel, Tierney; Partey, Xhaka; Pepe, Odegaard, Aubameyang; Lacazette. All. Arteta

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Phillips, Kabak, Robertson; Fabinho, Wijnaldum, Thiago; Salah, Firmino, Mane. All. Klopp

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Arsenal e Liverpool, valevole per la trentesima giornata di Premier League e in programma domani alle ore 21.00, sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Football, al canale 203 di Sky. Sarà, inoltre, possibile seguire il match in streaming scaricando l’applicazione Sky Go.

QUOTE

Per gli esperti di BetFlag gli ospiti partono in leggero vantaggio, con il 2 bancato a 2,22, mentre l’1 e il segno X vengono quotati rispettivamente 3,05 e 3,55. Bet365, invece, mette a lavagna il successo del Liverpool a 2,15.