Home > SPORT > Calcio > CHAMPIONS LEAGUE: MANCHESTER CITY-BORUSSIA DORTMUND

CHAMPIONS LEAGUE: MANCHESTER CITY-BORUSSIA DORTMUND

Manchester City

PREVIEW MANCHESTER CITY-BORUSSIA DORTMUND

La Champions League si prepara a riaprire i battenti. Domani sera andranno in scena le prime gare valevoli per i match d’andata dei quarti di finali, tra cui la sfida fra Manchester City e Borussia Dortmund. Nel turno precedente, gli inglesi si sono liberati abbastanza agevolmente del Borussia M’Gladbach, mentre i tedeschi hanno avuto la meglio sul Siviglia nel doppio confronto, trascinati da uno strepitoso Erling Haaland. Nella loro storia queste due formazioni si sono incrociate in sole due occasioni ufficiali, vale a dire nella fase a gironi dell’edizione della Champions 2012/2013, dove il Dortmund vinse al Signal Iduna Park, mentre in Inghilterrà l’incontro terminò sul punteggio di 1-1.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

In Premier League il Manchester City ha già chiuso la pratica relativa alla vittoria del titolo grazie ai 14 punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Il trofeo torna, dunque, nelle mani di Guardiola, che lo strappa al Liverpool. Ora il tecnico spagnolo vuole tornare grande anche a livello europeo, palcoscenico che l’aveva visto assoluto protagonista quando sedeva sulla panchina del Barcellona. Per i Citizens si tratta di sfatare un vero e proprio tabù, visto che il miglior risultato ottenuto in questo torneo è una semifinale raggiunta nella stagione 2015/2016, quando la squadra era ancora sotto la guida di Manuel Pellegrini. Nelle ultime quattro stagioni il City non è mai stato in grado di superare lo scoglio dei quarti. A disposizione dell’ex allenatore del Bayern c’è la rosa al completo.

LA VIGILIA DEL BORUSSIA DORTMUND

Il Borussia Dortmund ha intenzione di proseguire il proprio cammino in coppa per risollevare un’annata abbastanza deludente, che ha visto l’avvicendamento sulla panchina giallonera tra Favre e Terzic alcuni mesi fa. In Bundesliga la distanza dal quarto posto è di 7 punti, ma in Champions il percorso è stato più continuo fino a questo momento: dopo aver vinto il proprio girone, i Nerogialli hanno eliminato il Siviglia e sperano di bissare la stagione 2012/2013, quando arrivarono fino in finale, poi persa contro i connazionali del Bayern. A questo importante snodo, il tecnico di origini croate ha parecchie defezioni a cui deve supplire, come Sancho, Witsel, Zagadou e Schmelzer.

PROBABILI FORMAZIONI

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Rúben Dias, Laporte, Zinchenko; Rodri, Gündoğan; Ferran Torres, De Bruyne, Sterling; Agüero. All. Guardiola

Borussia Dortmund (4-3-3): Hitz; Meunier, Akanji, Hummels, Schulz; Delaney, Bellingham, Dahoud; Reus, Haaland, Sancho. All. Terzic

DOVE VEDERLA IN TV

La gara tra Manchester City e Borussia Dortmund, valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League, è in programma per domani alle ore 21.00 e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport, al canale 253 del satellite. Per i clienti Sky sarà possibile seguire il match in streaming sull’app Sky Go.

QUOTE

Secondo gli esperti di BetFlag i padroni di casa del Manchester City partono nettamente favoriti, con l’1 bancato a 1,35; il segno X e la vittoria dei tedeschi sono messi a lavagna rispettivamente a 5,20 e a 7,80. Altri bookmakers come Bet365 propongono l’1 a 1,33, mentre Bwin lo quota a 1,34.