Home > SPORT > Calcio > Serie B: scontro al vertice fra Lecce e Spal

Serie B: scontro al vertice fra Lecce e Spal

Serie B:big match fra il Lecce e il Cittadella

PREVIEW LECCE-SPAL

Si disputerà al “Via del Mare” sabato 10 aprile, calcio d’inizio alle 14, l’incontro di calcio fra il Lecce e la Spal, valevole per la trentatreesima giornata di serie B. Una partita che si preannuncia molto interessante, fra una squadra, quella di casa, lanciatissima verso il ritorno in serie A e, un’altra, la Spal, che cerca di trovare la migliore posizione per la partecipazione ai playoff. All’andata finì 1 a 0 per la formazione spallina, allora allenata da Pasquale Marino, con un gol di Strefezza a dieci minuti dalla fine.

LA VIGILIA DEL LECCE

Il Lecce è la squadra più in forma del campionato. Sono ben 6 le vittorie di fila dei giallorossi che si sono riportati al secondo posto della classifica ad una sola lunghezza dalla battistrada Empoli, seppur con due gare in più giocate. Un cammino entusiasmante quello della formazione allenata da Eugenio Corini, reduce da ben 11 risultati utili consecutivi. Nelle ultime tre gare i pugliesi hanno messo a segno sei reti senza subirne alcuna. Un segnale di grande forza e solidità dei salentini che vedono da vicino il traguardo del ritorno nella massima serie.

LA VIGILIA DELLA SPAL

La Spal aveva iniziato la stagione con propositi bellicosi, puntando all’immediato ritorno in serie A. Ma la realtà è stata diversa e la formazione estense ha vissuto di alti e bassi che hanno portato, dopo la sconfitta di Pisa, all’esonero di Pasquale Marino, sostituito da Massimo Rastelli. Con il nuovo allenatore, subito un successo, di misura, sul Cittadella e poi due pareggi per 1 a 1 con Chievo e Venezia. Adesso la trasferta verità a Lecce, sul campo della squadra più in forma del momento.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE-SPAL 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Pisacane, Gallo; Majer, Hjulmand, Björkengren; Henderson; Coda, Pettinari. Allenatore: Corini.
SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Okoli, Ranieri; Sala, Mora, Esposito, Missiroli, Sernicola; Floccari, Di Francesco. Allenatore: Rastelli.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match Lecce-Empoli, in programma sabato 10 aprile con calcio d’inizio alle 14, si potrà vedere in diretta, in modalità pay per view, sulla piattaforma Dazn.

QUOTE

Favorito il Lecce per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 1.82, l’X a 3.40, mentre il successo della Spal vale 4.40 la posta.
Bwin propone l’1 a 1.80.