Home > SPORT > Calcio > Serie B: testa-coda Reggiana-Empoli

Serie B: testa-coda Reggiana-Empoli

Serie A: Sassuolo contro Sampdoria alla seconda giornata

PREVIEW REGGIANA-EMPOLI

Si disputerà al “Mapei stadium” venerdì 9 aprile, calcio d’inizio alle 21, l’anticipo della trentatreesima giornata nel campionato di serie B che vedrà di fronte la Reggiana e l’Empoli. Quasi un testa-coda fra la prima della classe, che insegue il ritorno nella massima serie, e la neo promossa Reggiana, terzultima in graduatoria, pari merito con l’Ascoli a quota 31. Sulla carta i toscani sono nettamente favoriti, ma si troveranno davanti una formazione, quella allenata da Alvini, alla disperata ricerca di punti salvezza. Dietro, il Pescara ha ridato segnali di vita e per gli emiliani diventa importantissimo fare punti, ma l’Empoli vede vicino il traguardo della promozione e vorrà continuare la striscia di risultati positivi.

LA VIGILIA DELLA REGGIANA

La Reggiana è reduce da tre pareggi consecutivi che hanno frenato l’emorragia di quattro sconfitte consecutive. Ma il momento attraversato dalla formazione granata non è certo dei migliori. Il successo manca otto turni. L’ultima vittoria risale addirittura allo scorso 20 febbraio quando Ardemagni e soci sgambettarono, in trasferta, il Cittadella. Poi, il buon pari, a reti inviolate, con la Salernitana, quindi, una fase di buoi con 4 ko di fila. A sei giornate dalla fine della regular season servirebbe un successo anche per mantenere a distanza il Pescara, penultimo, che la Reggiana affronterà all'”Adriatico” il prossimo 24 aprile.

LA VIGILIA DELL’EMPOLI

L’Empoli ha praticamente attivato la clessidra per il conto alla rovescia. La capolista del campionato di serie B vede il traguardo del ritorno in serie A. Azzurri reduci da tre successi di fila che hanno insaldato la prima posizione. Ma quello che più impressiona della formazione guidata da mister Dionisi è la continuità. Pensate, l’Empoli non perde in campionato dal lontanissimo 1 novembre 2020, nel 2 a 0 di Venezia. Poi, solo il ko in Coppa Italia a Napoli per 3 a 2, quindi, ben 24 risultati utili consecutivi che hanno certificato la forza dei toscani. Empoli che, nelle ultime tre gare, ha messo a segno 4 reti senza subirne alcuna. Ulteriore dimostrazione di forza e solidità nel momento topico della stagione.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIANA-EMPOLI 

REGGIANA (3-4-1-2): Venturi; Ajeti, Rozzio, Yao; Libutti, Del Pinto, Rossi, Zampano; Laribi, Kargbo, Ardemagni. Allenatore: Alvini.
EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Casale, Parisi; Zurkowski, Stulac, Ricci; Bajrami, Mancuso, La Mantia. Allenatore: Dionisi.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match Reggiana-Empoli, in programma venerdì 9 aprile con calcio d’inizio alle 21, si potrà vedere in diretta, in modalità pay per view, sulla piattaforma Dazn.

QUOTE

Favorito l’Empoli per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 2, l’X a 3.35, mentre il successo della Dinamo Zagabria vale 3.75 la posta.