Home > SPORT > Calcio > EUROPA LEAGUE: DOMANI IN CAMPO MANCHESTER UTD-GRANADA

EUROPA LEAGUE: DOMANI IN CAMPO MANCHESTER UTD-GRANADA

Champions League: il Manchester United riceve l'Atalanta

PREVIEW MANCHESTER UNITED-GRANADA

Nella tarda serata di giovedì si conosceranno le quattro squadre che avranno raggiunto la semifinale di Europa League. A puntare a quell’obiettivo ci sono anche Manchester United e Granada, che si affrontano nella splendida cornice dell’Old Trafford alle ore 21.00. Una settimana fa, in Spagna, gli inglesi sono tornati a casa con un netto 2 a 0 che permette loro di affrontare il secondo atto con maggiore serenità, senza però sottovalutare l’avversario. Gli spagnoli hanno bisogno di un miracolo sportivo, perché bucare due o più volte la porta dei Red Devils, soprattutto in questo periodo, non è impresa da poco. L’unico incrocio tra questi due club è proprio la partita d’andata.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER UNITED

Il Manchester United scenderà in campo con il pieno di fiducia, anche perché ha superato gli scorsi 19 turni in tornei continentali dopo aver avuto la meglio nella gara d’andata. La formazione allenata da Solskjaer non dovrà però accomodarsi sugli allori, visto che ha incassato nove sconfitte su sedici match complessivi in doppi confronti contro squadre iberiche. Tuttavia, i Diavoli Rossi arrivano da un’imbattibilità di otto incontri casalinghi consecutivi (5 vittorie e 3 pari) e non sono mai usciti sconfitti nelle 16 gare disputate in questo torneo tra le mura amiche. La lista degli indisponibili è, però, ancora molto lunga e comprende Martial, Shaw, Bailly e Jones, mentre Maguire e McTominay sono stati squalificati per somma di ammonizioni.

LA VIGILIA DEL GRANADA

Il collettivo guidato da Martinez non gode di un ottimo momento di forma e il successo ottenuto nell’ultimo turno di campionato ha interrotto una serie negativa di quattro sconfitte in tutte le competizioni. Risulta curioso il fatto che nelle più recenti cinque trasferte del Granada siano terminate con il risultato di 2-1 (una vittoria e quattro sconfitte), ma se vorrà sperare nella qualificazione dovrà evitare questo punteggio nella maniera più assoluta. Inoltre l’attacco degli andalusi si rivela alquanto prolifico nella fase finale dei match, avendo trovato la via del goal dopo il 70′ in sei delle ultime nove uscite. Tanti giocatori fermi ai box anche tra le fila degli spagnoli, tra cui Lozano, Milla, Soro, Duarte e Brice.

PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; McTominay, Matic; Greenwood, Fernandes, Rashford; Martial. All. Solskjaer

GRANADA (4-2-3-1): Silva; Foulquier, Duarte, Sanchez, Diaz; Eteki, Herrera; Kenedy, Quina, Puertas; Molina. All. Martinez

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Manchester United e Granada, valevole per il ritorno dei quarti di finale di Europa League, è in programma giovedì sera alle ore 21.00 e sarà visibile su Sky Sport, al canale 253 del satellite. Inoltre i clienti Sky potranno seguire la gara anche in streaming sull’applicazione gratuita Sky Go.

QUOTE

Gli analisi di BetFlag giudicano i padroni di casa nettamente favoriti, quotando l’1 a 1,45, mentre il segno X e il successo esterno (2) vengono bancati rispettivamente a 4,45 e a 6,95. Bet365 e WilliamHill, invece, propongono la vittoria casalinga del Manchester Utd a 1,44.