Home > SPORT > Calcio > Serie A: la Fiorentina a Verona non può sbagliare

Serie A: la Fiorentina a Verona non può sbagliare

Coppa Italia: il Verona ospita il Catanzaro

PREVIEW HELLAS VERONA-FIORENTINA

Si disputerà al “Bentegodi” martedì 20 aprile, calcio d’inizio alle 20.45, l’incontro di calcio valevole per la 32esima giornata del campionato di serie A. Si tratta di un anticipo che vale molto specialmente per gli ospiti impegnati nella lotta per evitare la retrocessione, mentre per gli scaligeri, ormai salvi, il match non ha un valore intrinseco per quanto riguarda la graduatoria, ma i gialloblù vogliono invertire il trend negativo delle ultime partite.

LA VIGILIA DELL’HELLAS VERONA

L’Hellas Verona, che per buona parte della stagione, ha riscosso elogi da parte di tutta la critica italiana e ha raccolto gli applausi di molti appassionati di calcio, ha leggermente stacco la spina dell’intensità I gialloblù, infatti, sono reduci da due sconfitte consecutive (con Lazio in casa e Sampdoria in trasferta), e, nel complesso, nelle ultime sei gare disputate ne hanno perso ben cinque, vincendo solo contro il Cagliari in trasferta. L’ultimo successo casalingo dell’Hellas risale al 15 febbraio, quando al “Bentegodi” cadde il Parma con il punteggio di 2 a 0.

LA VIGILIA DELLA FIORENTINA

Il cammino della Fiorentina sembra un calvario senza fine. Dopo le dimissioni di Prandelli, in panchina è stato chiamato Peppe Iachini, uno specialista in situazioni non facili. Dopo il buon pari di Marassi con il Genoa, in uno scontro salvezza, sono arrivati i ko con Atalanta e Sassuolo, match in cui la viola ha subito ben sei reti (tre per gara) e la posizione in graduatoria, complice anche le affermazioni di Cagliari e Torino, è tornata a farsi complicata. D’altronde nelle ultime otto partite la Fiorentina ha ottenuto solo una vittoria (il 13 marzo a Benevento), per il resto cinque sconfitte e due pareggi. Difesa assolutamente da rivedere se si considera che Milenkovic e soci prendono sistematicamente almeno un gol da ben otto turni (risale al 19 febbraio, nel 3 a 0 allo Spezia, l’ultima gara in cui la porta viola rimase inviolata).

PROBABILI FORMAZIONI HELLAS VERONA-FIORENTINA

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Ceccherini, Gunter; Faraoni, Sturaro, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. Allenatore: Juric.
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Iachini.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match Hellas Verona-Fiorentina, in programma martedì 20 aprile con calcio d’inizio alle 20.45, e valevole per la 32esima giornata del campionato di serie A sarà visibile sui canali Sky.

QUOTE

Favorito il Verona per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 2.57, l’X a 3.15, mentre il successo della Fiorentina vale 2.85 la posta.
Bet365 propone l’1 a 2.55.