Home > SPORT > Basket > NBA: Denver cerca il blitz in casa Warriors

NBA: Denver cerca il blitz in casa Warriors

NBA, alla ricerca del Blitz in casa Warriors

PREVIEW WARRIORS – NUGGETS
Una gara d’altissimo livello che mette in palio non solo certezze ma anche conferme per i premi individuali. Golden State vuole una vittoria di prestigio per puntare decisa ai playoff. Una situazione perfetta per cercare il colpaccio contro i Denver Nuggets. Allo stesso tempo la franchigia ospite vuole proseguire nella striscia positiva in una stagione, fin qui, anche ben oltre le aspettative. Come dicevamo, però, la gara sarà anche un match importante per i premi individuali. Non c’è dubbio che per il premio di MVP stiano battagliando due pesi massimi come Steph Curry e Nikola Jokic. Toccherà a loro decidere la gara.

LA VIGILIA DEI GOLDEN STATE WARRIORS
Prosegue la marcia di rimonta dei Warriors verso la post season. Avendo sottolineato ampiamente, nel corso dei mesi, tutte le difficoltà del gruppo di Steve Kerr bisogna anche dare merito al tecnico di non mollare mai. In particolare la situazione infortuni sembra non voler lasciare in pace la Baia con l’ennesimo colpo basso inferto alla carriera di Klay Thompson. Proprio in un contesto così difficile, Curry ha preso in mano la sua squadra con cifre davvero irreali e diventando al momento il miglior realizzatore della stagione. Se gli Warriors sono ancora in gioco per una qualificazione playoff il merito va dato al capitano capace di mantenere una media di oltre 31 punti a gara con quasi 6 assist. Al suo fianco sta deludendo, invece, Draymond Green che nonostante i tanti assist serviti non raggiunge nemmeno i 7 punti ed i 7 rimbalzi di media a gara.

LA VIGILIA DEI DENVER NUGGETS
Da un candidato MVp all’altro. Nikola Jokic sta mantenendo delle cifre irreali avvicinandosi alla tripla doppia di media: oltre 26 punti a gara, conditi da 11 rimbalzi e quasi 9 assist di media. Il talentuoso centro abbina una grande dote realizzativa ad un’intelligenza cestistica fuori dal comune. Quest’anno, poi, coach Malone ha la possibilità di allenare un roster profondo e ricco di talento. Al fianco di Jokic, ci sono Murray, Porter Jr., Millsap ed i nuovi acquisti Mcgee ed Araron Gordon. Merita una menzione speciale, però, il funambolico Facundo Campazzo vero idolo dei tifosi con le sue giocate irreali.

DOVE VEDERLA IN TV
La gara tra Golden State Warriors e Denver Nuuggets si giocherà alle 4:00 del 24 Aprile. Non è prevista la trasmissione in diretta televisiva del match.

QUOTE
*Dato al momento non disponibile*