Home > SPORT > Calcio > Premier League: scontro diretto tra West Ham e Chelsea

Premier League: scontro diretto tra West Ham e Chelsea

Serie C: si recupera Fermana-Perugia nel girone B

PREVIEW WEST HAM – CHELSEA

Dopo il ritiro quasi immediato dalla Super League a causa della pressione di FIFA e UEFA e dell’insurrezione dei tifosi, il Chelsea è tornato a concentrarsi sugli obiettivi stagionali. In occasione della 33a giornata di Premier League, sabato è in programma il confronto diretto in chiave Champions con i concittadini del West Ham, con cui condivide il quarto posto a quota 55 punti. Entrambe le formazioni hanno intenzione di riscattare l’opaca prestazione del turno precedente, ritrovando un successo, che in questo caso, potrebbe valere doppio. Nei cinque incroci più recenti il bilancio è in perfetto equilibrio, con due vittorie a testa e un solo pareggio, risalente al settembre del 2018.

LA VIGILIA DEL WEST HAM

Il sogno chiamato Champions League è ancora ampiamente realizzabile per il West Ham, autore fino a questo momento di un’annata sopra le aspettative. Nonostante la battuta d’arresto in cui si è imbattuto in casa del Newcastle, gli Hammers sono in piena corsa, anche grazie alla grande solidità dimostrata tra le mura amiche. Infatti la squadra allenata da Moyes ha subito una sola rete prima della mezz’ora dall’inizio della stagione, perdendo soltanto una gara all’Olympic Stadium di quelle in cui si era portata in vantaggio. L’ex allenatore dell’Everton dovrà rinunciare a Rice e Antonio, mentre sono da valutare le condizioni di Cresswell.

LA VIGILIA DEL CHELSEA

Il pari a reti bianche ottenuto contro il Brighton ha un po’ deluso l’ambiente, ma ha permesso al Chelsea di agguantare la quarta posizione, agganciando proprio gli avversari di sabato. Dall’arrivo di Tuchel in panchina, i Blues hanno mantenuto la porta inviolata in 15 delle 20 uscite ufficiali, evitando anche di incassare goal prima del 30′. Inoltre con il tedesco al timone la compagine londinese, in Premier, è ancora imbattuta lontano da Stamford Bridge, avendo raccolto 4 successi e 2 pareggi. Tuttavia, ha avuto la meglio solo una volta negli ultimi sei scontri scontri diretti fuori casa. Tra gli indisponibili figura solamente Kovacic, anche se rimane in dubbio la presenza di Thiago Silva.

PROBABILI FORMAZIONI

West Ham (4-2-3-1): Fabianski; Coufal, Dawson, Diop, Cresswell; Soucek, Noble; Lanzini, Lingard, Fornals; Bowen. All. Moyes

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rudiger; James, Kante, Mount, Chilwell; Ziyech, Werner; Giroud. All. Tuchel

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra West Ham e Chelsea, valevole per il 33° turno di Premier League, si svolgerà sabato alle ore 18.30 e verrà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre i clienti Sky potranno seguire l’evento in streaming sull’app Sky Go.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag propongono la vittoria esterna del Chelsea (2) a 1,77, mentre il successo del West Ham (1) e il segno X vengono quotati rispettivamente 4,50 e 3,65. Altri bookmakers, come SNAI e Bet365, mettono a lavagna il 2 a 1,75.