Home > SPORT > Calcio > Serie C: Como-Alessandria, match che vale la promozione

Serie C: Como-Alessandria, match che vale la promozione

Amichevole internazionale: il Belgio riceve la Grecia

PREVIEW COMO – ALESSANDRIA

Si disputerà allo stadio “Sinigaglia” domenica 25 aprile, calcio d’inizio alle 15, l’incontro di calcio valevole per la penultima giornata del girone A del campionato di serie C. Si tratta, di fatto, di una sorta di spareggio per il salto in serie B. Le due squadre, infatti, sono suddivise da un solo punto in favore della battistrada Como a cui potrebbe andare bene anche un pari (l’ultima giornata dovrà rendere visita al Novara, formazione in lotta per il raggiungimento dell’ultimo posto utile nella griglia playoff), mentre l’Alessandria deve tentare il colpaccio per scavalcare i lariani e, poi, eventualmente festeggiare in casa contro la Pro Sesto. Insomma, una partita senza un domani che sta mettendo in fibrillazione due tifoserie che sognano il ritorno fra i cadetti.

LA VIGILIA DEL COMO

Il Como si è rialzato dopo la batosta subita in casa dell’Olbia e ha espugnato il terreno della cenerentola Livorno, non senza difficoltà. Ma la vittoria ha permesso ai biancazzurri di mantenere il punto di vantaggio sull’Alessandria. Cosa di non poco conto in vista dello scontro diretto. I lombardi, nell’ultimo scorcio di campionato, hanno balbettato, perdendo ben 4 incontri nelle ultime 10 partite. Nel match di andata i lariani sbancarono il “Moccagatta” con i gol di Cicconi e Terrani ma, domenica, sarà tutt’altra gara.

LA VIGILIA DELL’ALESSANDRIA

La vigilia dell’Alessandria è stata scossa da alcune positività riscontrate nel gruppo squadra, dopo il consueto giro di tamponi. La Lega Pro ha precisato che, nelle ultime due partite di campionato non potranno esserci rinvii e, quindi, la partita si disputerà regolarmente. Una tegola per una formazione che sta letteralmente “volando” sulle ali dell’entusiasmo. Numeri? Sono sei i successi consecutivi dei grigi che, hanno vinto 9 delle ultime dieci partite (unico ko quello di misura a Piacenza). Un ruolino di marcia impressionante che ha permesso alla squadra allenata dall’ex Torino e Frosinone, Moreno Longo, di portarsi ad una sola lunghezza dalla capolista (era anche a -14) e, quindi, giocarsi le chance promozione nello scontro al vertice di domenica.

PROBABILI FORMAZIONI COMO – ALESSANDRIA

COMO (4-2-3-1): Facchin; Bovolon, Bertoncini, Crescenzi, Iovine; Arrigoni, Bellemo; Rosseti, Gatto, Terrani; Gabrielloni. Allenatore: Gattuso-Guidetti.
ALESSANDRIA (3-5-2): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Bellodi; Parodi, Casarini, Bruccini, Mustacchio, Celia; Arrighini, Eusepi. Allenatore: Longo.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match Como-Alessandria, in programma domenica 25 aprile con calcio d’inizio alle 15, e valevole per la penultima giornata del girone A di serie C, sarà trasmesso in diretta su Rai Sport e sarà visibile anche sulla piattaforma Eleven Sports.

QUOTE

Favorito il Como per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 2.53, l’X a 3.10, mentre il successo dell’Alessandria vale 2.77 volte la posta.
Bet365, Snai e Bwin propongono l’1 a 2.50, Betaland a 1.91.