Home > GUIDE > Guida casinò > Le Regole del BlackJack: la Guida completa con le Istruzioni al gioco

Le Regole del BlackJack: la Guida completa con le Istruzioni al gioco

Come funzionano le regole del BlackJack

Le regole del BlackJack, noto in Italia anche con la semplice traduzione “Ventuno”, sono semplici e intuitive. È per questo che, negli anni, il
BlackJack è divenuto uno dei giochi di carte più amati dai giocatori d’azzardo, sia online sia nei casinò fisici.

Secondo quanto riportato dai libri sull’argomento, il BlackJack è nato nel 17esimo secolo in Francia, con il nome di Vingt-et-un (da qui, l’italiano “Ventuno”). La sua fortuna superò ben presto i confini nazionali, affermandosi in giro per il mondo.

Sbarcato in America, e in particolar modo negli Stati Uniti, prese il nome attuale (in traduzione dall’inglese, “Fante nero”), con alcune mutazioni anche nelle regole: qualora il giocatore fosse riuscito a fare 21 con un asso e un jack di picche, si sarebbe portato a casa dieci volte la posta.

Con il trascorrere degli anni, quella appena descritta è stata eliminata tra le regole del BlackJack di alcune varianti, seppur il nome sia rimasto sostanzialmente lo stesso per tutte.

 

Il Mazzo di Carte da utilizzare nel BlackJack

In questa nostra guida, ti spiegheremo come giocare al BlackJack, partendo dalle regole base. Innanzitutto, è bene sapere che per il BlackJack viene adoperato un sabot di (almeno) 2 mazzi di carte francesi, per un totale di 104 carte, esclusi i jolly.

Ovviamente, più mazzi vengono utilizzati più si esclude la possibilità di contare le carte.

Di solito, il tetto massimo è otto mazzi per partita.

 

Quanto valgono le carte nel BlackJack?

L’obiettivo del BlackJack è il seguente: realizzare un punteggio superiore a quello del banco e, allo stesso tempo, non superare la soglia massima di 21 punti. Quando il totale è più alto, si dice che si “sballa” e di conseguenza si perde la posta scommessa.

Non tutte le carte, però, valgono allo stesso modo. Secondo le regole BlackJack:

  • L’asso può valore o 1 o 11, a seconda della necessità del giocatore;
  • Le figure valgono 10;
  • Le altre carte valgono il loro valore nominale.

Durante il gioco, i semi e i colori non hanno alcuna importanza. La somma dei punti avviene con un semplice calcolo aritmetico delle carte di cui dispone il giocatore.

 

Regole Base del BlackJack: come si sviluppa il gioco

Come avviene per tutti i giochi di casinò online, anche il BlackJack prende avvio con la puntata del giocatore. Una volta decisa questa, il dealer o banchiere distribuisce due carte scoperte a ciascun giocatore mentre a sé stesso una coperta e una scoperta.

Dopo aver calcolato il punteggio delle due carte che ha in mano, il giocatore deve decidere come continuare il gioco. Le possibilità sono
diverse:

  • Stare e quindi chiudere la mano con il punteggio che ha già a sua disposizione;
  • Chiedere un’altra carta (chiamata), il cui punteggio si somma alle due precedenti. In questo caso, rimane l’obbligo di non superare il 21, per non perdere la puntata;
  • Raddoppiare la puntata iniziale, ricevendo un’unica carta in più, qualora la somma delle prime due fosse compresa tra 9 e 15;
  • Dividere o splittare nel caso in cui avesse ricevuto due carte dello stesso valore. Nell’eventualità dello split, il giocatore, pagata di nuovo la puntata iniziale, prosegue come fossero due mani indipendenti.

Se almeno un giocatore è rimasto in gioco e, quindi, non ha sballato, l’azione passa al banco. Per lui le regole del BlackJack dicono che:

  • Se il suo punteggio è inferiore a 16, deve necessariamente chiedere altre carte fin quando la somma non sarà superiore o uguale a 16;
  • Se il suo punteggio è uguale o superiore a 16, deve stare.

Nel caso in cui la carta scoperta del banco sia un asso, i giocatori hanno la facoltà di scegliere di “assicurarsi” da un eventuale BlackJack, che garantisce una ricompensa qualora il BlackJack venisse confermato.

Tolta l’ipotesi dell’assicurazione, se il banco sballa e supera 21, deve pagare tutte le puntate rimaste sul tavolo. Al contrario, se è rimasto in
gioco, paga le combinazioni che hanno un totale più alto del suo, si appropria di quelle inferiori e lascia quelle in parità.

 

Cosa significano BlackJack e BlackJack Puro

Un caso fortunato è quello in cui il giocatore ha subito tra le mani un BlackJack, ovvero un asso e un dieci o una figura: a meno che il banco non abbia lo stesso punteggio, ha diritto al pagamento di una volta e mezza la somma puntata all’inizio.

È ancor più alta la vincita se il giocatore ha come prime due carte assegnategli dal dealer l’asso di picche e il jack di picche. Questa accoppiata prende il nome di BlackJack puro e batte il banco anche se totalizza 21.

 

Quando si vince al BlackJack: ricapitolando.

Rifacendo ordine tra quanto detto, il giocatore vince al BlackJack:

  • Quando ha in mano un BlackJack puro;
  • Quando ha un punteggio superiore al banco ma inferiore al 21;
  • Quando il banco sballa e supera il 21.

In caso di parità, il giocatore non vince ma riottiene l’importo scommesso inizialmente.

 

BlackJack e Strategie Vincenti: cosa sapere

In giro per il mondo, si possono trovare diverse varanti di BlackJack con le regole che, a livello generale, restano le stesse seppur con minime differenze.

Oltre al BlackJack classico, a quello europeo o al BlackJack Live, ricordiamo i BlackJack Spagnolo 21, Vegas Strip, Atlantic City, Blackjack
Switch e Multi-mano.

Qualsiasi sia la variante scelta, la redazione di SportNews BetFlag ci tiene a sottolineare come non esiste una strategia sicura per vincere,
soprattutto quando si sceglie la modalità online. L’esito della partita non è influenzato da nulla se non dalla fortuna!

Per giocare al BlackJack sul web, basta registrarsi su una delle tante piattaforme che consentono di giocare, aprire il proprio conto gioco online e accedere alla sezione del casinò. Grazie agli innovativi software presenti sul mercato, l’esperienza di gioco rimane è la medesima sia da computer sia da smartphone.